T.A.R. Lazio Latina Sez. I, Sent., 20-01-2011, n. 32 Carenza di interesse sopravvenuta

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/

Svolgimento del processo e motivi della decisione

le stesse parti ai sensi dell’art. 60 cod. proc. amm.;

Rilevato, che alla pubblica udienza del 13 gennaio 2011 la Regione Lazio ha dichiarato il sopravvenuto difetto di interesse alla coltivazione del ricorso;

Ritenuto, che sussistono giusti motivi per disporre tra le parti la compensazione delle spese del giudizio;

P.Q.M.

definitivamente pronunciando sul ricorso R.G. 1144/10, lo dichiara improcedibile.

Spese compensate.

Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa.

Testo non ufficiale. La sola stampa del bollettino ufficiale ha carattere legale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *