CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – SENTENZA 9 dicembre 2009, n.25780 IL PROMITTENTE VENDITORE PUÒ RITENERE LA CAPARRA CONFIRMATORIA EX LEGE, ANCHE SENZA DOMANDA SPECIFICA

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Passando all’esame del ricorso, con il 1° motivo il ricorrente denunzia la violazione o falsa applicazione degli artt. 1385 c.c.; art. 112 – 345 c.p.c., nonché l’omessa, insufficiente e contraddittoria motivazione su un punto decisivo. Rileva che la Corte d’appello, dopo aver considerate infondate sia la … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – SENTENZA 9 dicembre 2009, n.25780 IL PROMITTENTE VENDITORE PUÒ RITENERE LA CAPARRA CONFIRMATORIA EX LEGE, ANCHE SENZA DOMANDA SPECIFICA”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 1 dicembre 2009, n.25286 GIUDIZIO DI OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO E RELATIVO AMBITO COGNITIVO

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione §1. Con il primo motivo di ricorso si deduce “violazione e/o falsa applicazione dell’articolo 99 del codice di procedura civile in relazione all’articolo 360 n. 3 dello stesso codice”, nonché “omessa e comunque insufficiente motivazione circa un punto decisivo della controversia in relazione all’articolo 360 n. … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 1 dicembre 2009, n.25286 GIUDIZIO DI OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO E RELATIVO AMBITO COGNITIVO”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – SENTENZA 19 novembre 2009, n.24450 PATTI SUCCESSORI

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione 1. – Deve, preliminarmente, procedersi, ai sensi dell’art. 335 cod. proc.civ., alla riunione dei ricorsi in quanto proposti nei confronti della medesima sentenza. 2. – Appare necessario trattare per primo, per ragioni di priorità logica, il primo motivo del ricorso incidentale di A. R., che solleva … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – SENTENZA 19 novembre 2009, n.24450 PATTI SUCCESSORI”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – SENTENZA 24 novembre 2009, n.24711 APERTURA DELLA SUCCESSIONE: VALORE DEL DONATUM E LESIONE DI LEGITTIMA

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole MOTIVI DELLA DECISIONE Con l’unico motivo formulato il ricorrente, denunciando violazione e falsa applicazione degli articoli 556 747 e 750 cc. nonché vizio di motivazione, censura la sentenza impugnata per aver ritenuto che il fondo (omissis) per cui è causa, dopo la delibera del 29.11.1995 del Consiglio Comunale di … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – SENTENZA 24 novembre 2009, n.24711 APERTURA DELLA SUCCESSIONE: VALORE DEL DONATUM E LESIONE DI LEGITTIMA”