CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE – SENTENZA 4 febbraio 2010, n.4912 NEL CONCORSO DI CAUSE SOLO UN EVENTO ANOMALO ED ECCEZIONALE INTERROMPE IL NESSO CAUSALE

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo A. C., F. V., M. G. sono stati rispettivamente condannati, con sentenza emessa dal Tribunale di Foggia il 28 gennaio 2005, concesse le attenuanti generiche ritenute equivalenti all’aggravante contestata alle pene di mesi otto di reclusione (il primo) e mesi dieci di reclusione (gli altri due), … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE – SENTENZA 4 febbraio 2010, n.4912 NEL CONCORSO DI CAUSE SOLO UN EVENTO ANOMALO ED ECCEZIONALE INTERROMPE IL NESSO CAUSALE”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE – SENTENZA 19 novembre 2009, n.44474 ESPLOSIVI: TUTTI I TIPI DI DEPOSITO NECESSITANO DI LICENZA

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza del 26/2/2009 la Corte di Appello di Palermo ha confermato la sentenza 18/1/2008 del Tribunale di Palermo, in composizione monocratica, che aveva condannato A. S., riconosciute le circostanze attenuanti generiche, alla pena – sospesa – di mesi due di arresto ed euro 100,00 di … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE – SENTENZA 19 novembre 2009, n.44474 ESPLOSIVI: TUTTI I TIPI DI DEPOSITO NECESSITANO DI LICENZA”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE – SENTENZA 1 ottobre 2009, n.33597 LE MISURE PATRIMONIALI DI PREVENZIONE DEL SEQUESTRO E DELLA CONFISCA SONO APPLICABILI ANCHE AI SOGGETTI PERICOLOSI

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Il Procuratore Generale presso la Corte d’appello di Lecce, sez. distaccata di Taranto, ha proposto ricorso per cassazione avverso il decreto della Corte d’appello di Lecce, sez. distaccata di Taranto in data 20 marzo 2008, con cui è stato annullato il decreto dello stesso Tribunale in … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE – SENTENZA 1 ottobre 2009, n.33597 LE MISURE PATRIMONIALI DI PREVENZIONE DEL SEQUESTRO E DELLA CONFISCA SONO APPLICABILI ANCHE AI SOGGETTI PERICOLOSI”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE – SENTENZA 10 luglio 2009, n.28443 DETENZIONE DI MONETE FALSE E RICETTAZIONE: NON SUSSISTE CONCORSO FORMALE DI REATI

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole MOTIVI DELLA DECISIONE Con sentenza in data 9 luglio 2008, emessa ai sensi dell’art. 444 c.p.p., il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Palmi ha applicato, su richiesta delle parti, a B. C. la pena di anni uno, mesi quattro e giorni dieci di reclusione ed euro … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE – SENTENZA 10 luglio 2009, n.28443 DETENZIONE DI MONETE FALSE E RICETTAZIONE: NON SUSSISTE CONCORSO FORMALE DI REATI”