Cass. pen., sez. V 21-11-2008 (06-11-2008), n. 43753 Utilizzo di una spranga di ferro – Aggravante dell’uso d’arma

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Il GIP presso il Tribunale di Bologna non accoglieva la richiesta di decreto penale del Pubblico Ministero e, con sentenza del 12 luglio 2007, dichiarava non doversi procedere contro B.T. in ordine al delitto di lesioni aggravate dall’uso dell’arma in danno di T.P. per essere lo stesso estinto … Leggi tutto “Cass. pen., sez. V 21-11-2008 (06-11-2008), n. 43753 Utilizzo di una spranga di ferro – Aggravante dell’uso d’arma”

Cass. pen., sez. I 21-11-2008 (12-11-2008), n. 43723 Generalità del difensore – Necessità – Esclusione – Sufficienza del nome e cognome del difensore munito di procura speciale.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Con sentenza resa il 13.04.2007, il G.U.P. presso il Tribunale di Vicenza, all’esito di giudizio abbreviato, condannava D.S. A.V. alla pena di anni dieci e mesi quattro di reclusione, oltre le pene accessorie di legge ed il risarcimento del danno in favore della parte civile costituita, perchè giudicato … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 21-11-2008 (12-11-2008), n. 43723 Generalità del difensore – Necessità – Esclusione – Sufficienza del nome e cognome del difensore munito di procura speciale.”

Cass. pen., sez. I 21-11-2008 (13-11-2008), n. 43718 Termine – Decorrenza

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA IN FATTO ED IN DIRITTO Con ordinanza in data 17/11/2007 il Tribunale monocratico di Torino, al quale B.F., nato in (OMISSIS) imputato per il delitto di cui al D.Lgs. n. 286 del 1998, art. 14, comma 5, era stato presentato ai sensi dell’art. 449 c.p.p., comma 1 per … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 21-11-2008 (13-11-2008), n. 43718 Termine – Decorrenza”

Cass. pen., sez. I 21-11-2008 (13-11-2008), n. 43716 Aggravante del metodo mafioso non contestata nel giudizio di cognizione e ritenuta in sede esecutiva

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Con ordinanza del 17 marzo 2008 la Corte di Assise di Napoli, in funzione di giudice dell’esecuzione, rigettava l’opposizione proposta da D.S.M. avverso il provvedimento che aveva negato l’applicazione in suo favore dei benefici previsti dalla L. n. 241 del 2006 in materia di condono, con riferimento alla … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 21-11-2008 (13-11-2008), n. 43716 Aggravante del metodo mafioso non contestata nel giudizio di cognizione e ritenuta in sede esecutiva”