Cass. pen., sez. I 26-11-2008 (11-11-2008), n. 44079 Questioni relative all’entità delle singole voci di spesa – Rimedio esperibile.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Nei confronti di G.O. il 22/10/03 il GIP del Tribunale di Padova ha emesso sentenza di applicazione di pena su richiesta per concorso in violazioni delle leggi sugli stupefacenti (capo A) con altri tre imputati ai quali sono stati contestati anche altri analoghi reati (capi B e C). … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 26-11-2008 (11-11-2008), n. 44079 Questioni relative all’entità delle singole voci di spesa – Rimedio esperibile.”

Cass. pen., sez. I 26-11-2008 (11-11-2008), n. 44053 Truffa militare – Richiesta di rimborso spese non dovuto – Integra gli artifici e i raggiri.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Con sentenza in data 30.1.2008 la Corte Militare di Appello – Sezione distaccata di Napoli ha confermato la sentenza 13 giugno 2007 del Tribunale Militare di Napoli che aveva dichiarato il Tenente Colonnello dell’Esercito Italiano F.T. colpevole del reato di truffa militare pluriaggravata, ai sensi dell’art. … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 26-11-2008 (11-11-2008), n. 44053 Truffa militare – Richiesta di rimborso spese non dovuto – Integra gli artifici e i raggiri.”

Cass. pen., sez. V 25-11-2008 (06-11-2008), n. 44045 Sindrome ansiosa depressiva – Causa di esclusione dell’imputabilità

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA R.A. è stato condannato dalla Corte di Assise di Locri con sentenza n. 1 del 2002, confermata dalla Corte di Appello di Reggio Calabria, divenuta definitiva il 10 ottobre 2005, alla pena di anni sedici e mesi sei di reclusione per il delitto di cui all’art. 584 c.p., … Leggi tutto “Cass. pen., sez. V 25-11-2008 (06-11-2008), n. 44045 Sindrome ansiosa depressiva – Causa di esclusione dell’imputabilità”

Cass. pen., sez. VI 25-11-2008 (05-11-2008), n. 43885 Impossibilità assoluta a comparire – Infermità fisica – Patologia agli arti inferiori con difficoltà di deambulazione.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO Il ricorrente impugna per cassazione la sentenza di cui in epigrafe, che ne ha confermato la penale responsabilità per il delitto di calunnia (art. 368 c.p.), per avere, con denuncia presentata ai Carabinieri, incolpato P.A., che sapeva innocente, del reato di peculato aggravato, consistito nell’avere usato un’autovettura di … Leggi tutto “Cass. pen., sez. VI 25-11-2008 (05-11-2008), n. 43885 Impossibilità assoluta a comparire – Infermità fisica – Patologia agli arti inferiori con difficoltà di deambulazione.”