Ricorso per regolamento di competenza – mancato deposito della copia autentica della sentenza impugnata con il relativo biglietto di cancelleria – improcedibilità – risoluzione di contrasto

Ordinanza n. 9004 del 16 aprile 2009 (Sezioni Unite Civili, Presidente V. Carbone, Relatore A. Spirito) Risolvendo un importante contrasto insorto in seno alle sezioni semplici, le Sezioni unite hanno stabilito il principio in base al quale, in tema di ricorso per regolamento di competenza, l’obbligo del deposito, da parte del ricorrente, unitamente alla copia … Leggi tutto “Ricorso per regolamento di competenza – mancato deposito della copia autentica della sentenza impugnata con il relativo biglietto di cancelleria – improcedibilità – risoluzione di contrasto”

Giudizio di cassazione – relazione ex art. 380 bis cod. proc. civ. – valore non vincolante per il collegio in camera di consiglio

Ordinanza n. 7433 del 27 marzo 2009 (Sezioni Unite Civili, Presidente P. Vittoria, Relatore M. La Terza) La relazione ex art. 380 bis cod. proc. civ. è priva di valore vincolante e ben può essere disattesa dall’organo giudicante (il collegio in camera di consiglio) che mantiene pieno potere decisorio essendo la decisione camerale consentita anche … Leggi tutto “Giudizio di cassazione – relazione ex art. 380 bis cod. proc. civ. – valore non vincolante per il collegio in camera di consiglio”

Giurisdizione – giurisdizione tributaria – provvedimento impositivo – impugnazione di atti prodromici di carattere istruttorio – limiti

Sentenza n. 6315 del 16 marzo 2009 (Sezioni Unite Civili, Presidente S. Mattone, Relatore M. D’Alonzo) La giurisdizione del giudice tributario, fissata dall’art. 2 del D.Lgs. n. 546 del 1992, non ha ad oggetto solo gli atti finali del procedimento amministrativo di imposizione tributaria (definiti come “impugnabili” dall’art. 19 D.Lgs. citato), ma investe tutte le … Leggi tutto “Giurisdizione – giurisdizione tributaria – provvedimento impositivo – impugnazione di atti prodromici di carattere istruttorio – limiti”

Quesito di diritto – proposizione cumulativa di plurimi motivi – modalità di formulazione

Sentenza n. 5624 del 9 marzo 2009 (Sezioni Unite Civili, Presidente P. Vittoria, Relatore F. Felicetti) In caso di proposizione di motivi di ricorso per cassazione formalmente unici, ma in effetti articolati in profili autonomi e differenziati di violazioni di legge diverse, sostanziandosi tale prospettazione nella proposizione cumulativa di più motivi, affinché non risulti elusa … Leggi tutto “Quesito di diritto – proposizione cumulativa di plurimi motivi – modalità di formulazione”