Cass. pen., sez. I 27-11-2008 (19-11-2008), n. 44376 Sottoscrizione autografa del questore sulla copia comunicata all’interessato

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO E IN DIRITTO che con sentenza predibattimentale del 5/11/2007 il Tribunale di Padova assolveva ex art. 129 c.p.p. l’imputato P.N., perchè il fatto non sussiste, dal reato continuato di cui alla L. n. 1423 del 1956, art. 2 – per essersi reso inottemperante al provvedimento del … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-11-2008 (19-11-2008), n. 44376 Sottoscrizione autografa del questore sulla copia comunicata all’interessato”

Cass. pen., sez. I 27-11-2008 (18-11-2008), n. 44365 Inutilizzabilità – Rilevabilità – Onere della parte – Oggettive difficoltà

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Con ordinanza del 6.06.2008 il Tribunale di Firenze, in funzione di giudice del riesame, rigettava il ricorso proposto da S.M. avverso il provvedimento reso dal G.I.P. presso il Tribunale di Grosseto il precedente 2 maggio, che in suo danno aveva disposto la misura cautelare della custodia in carcere … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-11-2008 (18-11-2008), n. 44365 Inutilizzabilità – Rilevabilità – Onere della parte – Oggettive difficoltà”

Cass. pen., sez. I 27-11-2008 (18-11-2008), n. 44364 Riferimento esclusivo alla durata dell’applicazione della misura pari ai due terzi della condanna

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO Il Tribunale del riesame di Bologna revocava la misura della custodia cautelare in carcere applicata a M.M. per il reato di violazione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. Rilevava che l’imputato era stato condannato alla pena di otto mesi di reclusione con sentenza confermata in … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-11-2008 (18-11-2008), n. 44364 Riferimento esclusivo alla durata dell’applicazione della misura pari ai due terzi della condanna”

Cass. pen., sez. I 27-11-2008 (18-11-2008), n. 44363 Conflitto negativo – Deroghe alla disciplina in tema di competenza per territorio introdotte dalla legislazione emergenziale in materia di rifiuti nella Regione Campania

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO Con provvedimento in data 11/7/2008 il GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, investito dal P.M. in sede della richiesta di sequestro preventivo di un motocarro carico di materiale ferroso, di proprietà di I.L., indagato del reato di cui agli artt. 212 e 256 Codice … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-11-2008 (18-11-2008), n. 44363 Conflitto negativo – Deroghe alla disciplina in tema di competenza per territorio introdotte dalla legislazione emergenziale in materia di rifiuti nella Regione Campania”