Aldo Moro, il ricordo a cento anni dalla nascita

Oggi voglio ricordare un pugliese, un esempio, Aldo Moro (Maglie -Puglia-, 23 settembre 1916 – Roma, 9 maggio 1978), lui è stato un politico, accademico, giurista, italiano, pugliese, due volte Presidente del Consiglio dei ministri, Segretario politico, presidente del consiglio. Lui Cattolico fervente, è per me esempio di vita. Fu rapito il 16 marzo 1978 … Leggi tutto “Aldo Moro, il ricordo a cento anni dalla nascita”

Cassazione: Nullo il trasferimento della lavoratrice mamma

Con sentenza n. 15435 del 26 luglio 2016,  la Corte di Cassazione ha ritenuto nullo il licenziamento adottato da un datore di lavoro a seguito del rifiuto del trasferimento per esigenze tecnico, produttive di una lavoratrice a 150 chilometri dalla precedente sede. Il trasferimento era stato disposto tre giorni dopo la scadenza del periodo di … Leggi tutto “Cassazione: Nullo il trasferimento della lavoratrice mamma”

Cassazione: legittimo licenziare chi timbra il cartellino e poi si assenta dal servizio

​Con sentenza n. 17637 del 6 settembre 2016, la Cassazione ha ritenuto legittimo il licenziamento di un dipendente dell’ASL che, dopo aver registrato la propria presenza timbrando il cartellino marca tempo, si era assentato dal servizio per dedicarsi ad una attività estranea alla propria prestazione di pubblico dipendente.