Cassazione penale 10713/2010 Attenuanti in tema di reato di associazione di stampo mafioso.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1. Con la sentenza indicata in epigrafe, la Corte di appello di Salerno confermava la responsabilità di C.F. per fatti di estorsione aggravata (art. 629 c.p., comma 2) e di concorrenza illecita con minaccia (art. 513 bis c.p.) commessi in danno di D.R.F., in (OMISSIS). a) … Leggi tutto “Cassazione penale 10713/2010 Attenuanti in tema di reato di associazione di stampo mafioso.”

Cassazione penale 10006/2010 La mancata conoscenza della lingua italiana va eccepita subito!

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo N.O., personalmente, ricorre in Cassazione avverso l’ordinanza del Tribunale del Riesame di Perugia del 30.06.2009 che confermava il provvedimento con cui il Giudice per le indagini preliminari presso lo stesso Tribunale in data 16.06.2009 gli aveva applicato la misura cautelare della custodia in carcere con riferimento … Leggi tutto “Cassazione penale 10006/2010 La mancata conoscenza della lingua italiana va eccepita subito!”

Cassazione penale 8286/2010 Violenza sessuale e prostituta non pagata.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il Tribunale di Genova, con sentenza del 12/1/05, dichiarava S.D. colpevole dei reati di cui agli artt. 81 cpv. e 609 bis c.p., nonchè di cui agli artt. 81 cpv. e 610 c.p., commessi in danno di Sp.La., e lo condannava alla pena di anni 4 … Leggi tutto “Cassazione penale 8286/2010 Violenza sessuale e prostituta non pagata.”

Cassazione penale 6215/2010 Cooperazione colposa nell’attività del medico: ecco di cosa si tratta!

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo – Motivi della decisione OSSERVA 1^) La sentenza di primo grado. Il Tribunale di Monza, con sentenza 3 marzo 2005, dichiarava P.G.B., V.S. e C.M. colpevoli del reato di omicidio colposo in danno di CR. A., deceduto in (OMISSIS), e li condannava ciascuno alla pena di … Leggi tutto “Cassazione penale 6215/2010 Cooperazione colposa nell’attività del medico: ecco di cosa si tratta!”