Cassazione Sezione I Civile, n. 23968 del 25.11.2010 Separazione, divorzio, famiglia, assegno divorziale, mantenimento, convivenza, temporanea, civile (2011-01-10)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SENTENZA sul ricorso iscritto al n. 9780 del Ruolo Generale degli affari civili dell’anno 2006, proposto da: P. A. , elettivamente domiciliata in Roma alla Via Costantino Marin n. 6, int. 8, presso l’avv. Lucio Di Rosa e rappresentata e difesa dall’avv. Piacente Vito, per procura in calce al … Leggi tutto “Cassazione Sezione I Civile, n. 23968 del 25.11.2010 Separazione, divorzio, famiglia, assegno divorziale, mantenimento, convivenza, temporanea, civile (2011-01-10)”

Cassazione I civile n. 26197 del 28.12.2010 Assegno divorzile, famiglia, separazione, mantenimento, assegnazione casa coniugale (2011-01-10)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il Tribunale di Patti, con sentenza del 20 novembre 2003, dichiarò la cessazione degli effetti civili del matrimonio contratto da E. C. con P. C., da cui erano nati due figli ormai maggiorenni ed autosufficienti, e condannò quest’ultimo a corrispondere all’ex coniuge un assegno mensile di … Leggi tutto “Cassazione I civile n. 26197 del 28.12.2010 Assegno divorzile, famiglia, separazione, mantenimento, assegnazione casa coniugale (2011-01-10)”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – SENTENZA 23 dicembre 2010, n.26056 DIRITTO DI “ASILO” PER MOTIVI RELIGIOSI

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Ad avviso del Collegio meritano piena condivisione le censure contenute nei motivi primo e secondo, rigetto quelle di cui al quinto motivo nel mentre resta assorbita la cognizione dei motivi terzo e quarto. Fondato è dunque il primo motivo, che denunzia il malgoverno operato in ordine … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – SENTENZA 23 dicembre 2010, n.26056 DIRITTO DI “ASILO” PER MOTIVI RELIGIOSI”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAVORO – SENTENZA 1 dicembre 2010, n.24347 (RITORSIONE E RAPPRESAGLIA SUL POSTO DI LAVORO)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione 1 – Col primo motivo di ricorso, che conclude con adeguato quesito di diritto, la società ricorrente deduce la violazione e comunque la falsa applicazione delle norme di cui agli artt. 4 della legge 15 luglio 1966 n. 604, 15 della legge 20 maggio 1970 n. … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. LAVORO – SENTENZA 1 dicembre 2010, n.24347 (RITORSIONE E RAPPRESAGLIA SUL POSTO DI LAVORO)”