CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 24 novembre 2010, n.23818 L’AZIONE REVOCATORIA

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Per quel che ancora interessa in questa sede, va posto in rilievo che, in virtù di pregressa sentenza emessa all’esito di giudizio promosso da M. G. nei confronti dei coniugi promettenti alienanti F. e D.V., è stata accertata, in via definitiva, la sussistenza del credito dell’attore … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 24 novembre 2010, n.23818 L’AZIONE REVOCATORIA”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – SENTENZA 25 novembre 2010, n.23968 ASSEGNO DI MANTENIMENTO E CONVIVENZA “MORE UXORIO”

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione 1.1. Con il primo motivo di ricorso la P. deduce che la Corte d’appello ha violato gli artt. 710, 737, 739 e 741 c.p.c., oltre che l’art. 112 c.p.c., in rapporto agli artt. 345 e 277 c.p.c., avendo deciso oltre i limiti della domanda proposta in … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – SENTENZA 25 novembre 2010, n.23968 ASSEGNO DI MANTENIMENTO E CONVIVENZA “MORE UXORIO””

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 24 novembre 2010, n.23822 INTERRUZIONE DELLA PRESCRIZIONE

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Con il primo motivo del ricorso la O. denuncia «Ex art. 360 c.p.c. sub 3 e 5 per violazione e/o falsa applicazione degli artt. 2944, 2946, 1988 e 1246 e per omessa e/o contraddittoria motivazione su un punto decisivo della controversia abbondantemente prospettato e trattato dalle … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 24 novembre 2010, n.23822 INTERRUZIONE DELLA PRESCRIZIONE”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – SENTENZA 22 novembre 2010, n.23591 SEPARAZIONE E ASSEGNAZIONE DELLA CASA CONIUGALE

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole MOTIVI DELLA DECISIONE Col primo motivo la ricorrente denuncia vizio di motivazione in ordine all’assegnazione della casa coniugale e violazione dell’art. 155 comma 4 cod. civ.. Sostiene che la motivazione è illogica ed insufficiente in quanto il provvedimento in oggetto si basa su considerazioni di ordine economico, identificate in … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – SENTENZA 22 novembre 2010, n.23591 SEPARAZIONE E ASSEGNAZIONE DELLA CASA CONIUGALE”