Cass. pen., sez. I 28-05-2008 (14-05-2008), n. 21329 Morte del minore maltrattato quale conseguenza volontaria del fatto costitutivo del delitto di maltrattamenti

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO 1. Il 18 settembre 2007 la Corte d’assise d’appello di Bari, prima sezione, confermava la sentenza del gup del locale Tribunale che aveva dichiarato M.A. colpevole, in concorso con S.F., del delitto di omicidio volontario pluriaggravato, commesso in (OMISSIS), in danno della piccola C.E. e, ritenute … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 28-05-2008 (14-05-2008), n. 21329 Morte del minore maltrattato quale conseguenza volontaria del fatto costitutivo del delitto di maltrattamenti”

Cass. pen., sez. I 28-05-2008 (13-05-2008), n. 21323 Sentenza di non doversi procedere per estinzione del reato per prescrizione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO E IN DIRITTO che il Tribunale di Roma, dopo numerosissimi rinvii del processo instaurato fin dall’udienza del 24/6/1999, con sentenza del 26/1/2006 dichiarava non doversi procedere nei confronti – fra gli altri – di F.R., A.R. e P.M. in ordine ai reati di cui alla L. … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 28-05-2008 (13-05-2008), n. 21323 Sentenza di non doversi procedere per estinzione del reato per prescrizione”

Cass. pen., sez. VI 26-05-2008 (22-05-2008), n. 21005 Mandato d’arresto europeo – Consegna per l’estero – Competenza – Consegna di persona minorenne al momento della commissione del fatto

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO Con la sentenza in epigrafe, la Corte di appello di Roma disponeva la consegna di S.A. all’autorità giudiziaria della Repubblica di Romania (Tribunale di prima istanza di Craiova), che aveva emesso nei suoi confronti, in data 14 febbraio 2008, un mandato di arresto europeo (MAE) fondato sulla sentenza … Leggi tutto “Cass. pen., sez. VI 26-05-2008 (22-05-2008), n. 21005 Mandato d’arresto europeo – Consegna per l’estero – Competenza – Consegna di persona minorenne al momento della commissione del fatto”

Cass. pen., sez. II 23-05-2008 (06-05-2008), n. 20975 Artifici e raggiri – In danno di una P.A. – Idoneità – Apprezzamento

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Il difensore di O.F.I. ricorre avverso la sentenza sopra indicata che ha confermato la responsabilità del prevenuto in ordine al delitto continuato di esercizio abusivo della professione di ingegnere, contraffazione di pubblico sigillo nonchè truffa tentata e consumata in danno del Comune di Orvieto dal quale ha ottenuto … Leggi tutto “Cass. pen., sez. II 23-05-2008 (06-05-2008), n. 20975 Artifici e raggiri – In danno di una P.A. – Idoneità – Apprezzamento”