Cassazione, sez. II Civile, sentenza 18 novembre 2010 – 31 gennaio 2011, n. 2170 Tariffe, avvocati, compensi, 10%, motivi ricorso di cassazione, revocazione, procedura civile (2011-02-07)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1) Nel 1995/97 l’avv. Caio assisteva professionalmente Alfa una controversia relativa a compravendita immobiliare; nel 2000 chiedeva al tribunale di Bergamo la liquidazione dei propri compensi con il rito di cui all’art. 23 l. 794/42. Il tribunale dichiarava inammissibile il ricorso, ma questa Corte, con sentenza … Leggi tutto “Cassazione, sez. II Civile, sentenza 18 novembre 2010 – 31 gennaio 2011, n. 2170 Tariffe, avvocati, compensi, 10%, motivi ricorso di cassazione, revocazione, procedura civile (2011-02-07)”

Cass. pen., sez. V 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13570 Fatto ingiusto altrui – Nozione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RILEVATO IN FATTO – che con l’impugnata sentenza, in riforma di quella di primo grado pronunciata dal giudice di pace di Riva del Garda in data 19 ottobre 2006, T.F. venne assolto dal reato di ingiuria aggravata nei confronti dei vigili urbani S.M. e O.M. in quanto ritenuto non … Leggi tutto “Cass. pen., sez. V 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13570 Fatto ingiusto altrui – Nozione”

Cass. pen., sez. V 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13565 Uso, in un contesto politico, delle espressioni furfante e responsabile di furfanterie – Esimente del diritto di critica politica

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO E DIRITTO 1 – Il Tribunale di Ragusa ha confermato la condanna ad Euro 516,00 di multa e risarcimento dei danni alla Parte Civile, inflitta dal Giudice di pace di Chiaramente Gulfi a S.V., imputato di diffamazione continuata nei confronti di N.G., Sindaco di Chiaramente Gulfi, … Leggi tutto “Cass. pen., sez. V 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13565 Uso, in un contesto politico, delle espressioni furfante e responsabile di furfanterie – Esimente del diritto di critica politica”

Cass. pen., sez. V 31-03-2008 (07-03-2008), n. 13558 Falsa dichiarazione del privato – Falsa attestazione del p.u. – Mancanza dei controlli – Falso ideologico del pubblico ufficiale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole MOTIVI DELLA DECISIONE C.A. ricorre avverso la sentenza in data 7.6.07 con la quale la Corte di appello di Potenza ha confermato quella del Tribunale di Matera, del 9.2.06, di condanna del C., in concorso di attenuanti generiche, alla pena di anni uno e mesi quattro di reclusione, perchè … Leggi tutto “Cass. pen., sez. V 31-03-2008 (07-03-2008), n. 13558 Falsa dichiarazione del privato – Falsa attestazione del p.u. – Mancanza dei controlli – Falso ideologico del pubblico ufficiale”