Cass. pen., sez. II 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13503 Trasmissione degli atti – Eccezione di incompletezza – Indicazione degli atti mancanti – Onere della parte – Pluralità di imputati – Avvenuta trasmissione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA 1.1. Con ordinanza in data 25-10-2007, il Tribunale di Bari, in sede di riesame, confermava l’ordinanza del locale G.I.P. applicativa della misura della custodia in carcere nei confronti, tra gli altri, di A.A., in ordine ai reati ex art. 416 bis c.p., commi 1, 2, 3, 4 e … Leggi tutto “Cass. pen., sez. II 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13503 Trasmissione degli atti – Eccezione di incompletezza – Indicazione degli atti mancanti – Onere della parte – Pluralità di imputati – Avvenuta trasmissione”

Cass. pen., sez. II 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13502 Provenienza della cosa da delitto – Consapevolezza – Elementi di valutazione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA 1.1. Con sentenza in data 30-10-2007, il Tribunale per i minorenni di Ancona, derubricato il fatto contestato nel reato di cui all’art. 647 c.p., dichiarava non luogo a procedere ex art. 425 c.p.p., comma 3 nei confronti di D.G.A. perchè l’azione penale non poteva essere esercitata per difetto … Leggi tutto “Cass. pen., sez. II 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13502 Provenienza della cosa da delitto – Consapevolezza – Elementi di valutazione”

Cass. pen., sez. II 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13500 Elementi favorevoli all’imputato – Valutazione – Limiti.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA 1.1. Con ordinanza in data 25-10-2007, il Tribunale di Bari, in parziale accoglimento dell’istanza di riesame dell’indagato, annullava l’ordinanza del locale G.I.P. in data 28-9-2007 nei confronti di P.G., limitatamente alla contestazione dei reati di cui ai capi A) (ex art. 416 bis c.p., commi 1, 2, 3, … Leggi tutto “Cass. pen., sez. II 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13500 Elementi favorevoli all’imputato – Valutazione – Limiti.”

Cass. pen., sez. II 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13492 Reati puniti con l’ergastolo – Applicabilità – Condizioni.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Con ordinanza in data 17 settembre 2007, il Tribunale di Napoli, sezione per il riesame, confermava il provvedimento del GIP in sede, con il quale era stata disposta la misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di A.A. perchè gravemente indiziato di concorso nell’omicidio di … Leggi tutto “Cass. pen., sez. II 31-03-2008 (13-03-2008), n. 13492 Reati puniti con l’ergastolo – Applicabilità – Condizioni.”