Cass. pen., sez. V 28-03-2008 (04-03-2008), n. 13383 Possesso di documento d’identità valido per l’espatrio falsificato solo in parte

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA La Corte di appello di Bologna, con sentenza del 10.11.2006, ha confermato la pronunzia di primo grado con la quale M.A. era stato condannato alla pena di giustizia in quanto riconosciuto colpevole del delitto ex art. 497 bis c.p., essendo stato trovato in possesso di un passaporto albanese, … Leggi tutto “Cass. pen., sez. V 28-03-2008 (04-03-2008), n. 13383 Possesso di documento d’identità valido per l’espatrio falsificato solo in parte”

Cass. pen., sez. V 28-03-2008 (04-03-2008), n. 13381 Sentenza di proscioglimento non appellata dalla parte civile

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole MOTIVI DELLA DECISIONE Il Giudice di pace di Avezzano, con sentenza del 6 aprile 2005, ha dichiarato estinto il reato di lesioni personali in danno di L.M., contestato ad A.A., per intervenuta condotta riparatoria conseguente all’offerta reale ritenuta sufficiente a riparare il danno. Contro la predetta sentenza il Procuratore … Leggi tutto “Cass. pen., sez. V 28-03-2008 (04-03-2008), n. 13381 Sentenza di proscioglimento non appellata dalla parte civile”

Cass. pen., sez. VI 28-03-2008 (27-03-2008), n. 13218 Mandato di arresto europeo – Procedura passiva di consegna – Correzione di errori materiali

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole CONSIDERATO IN FATTO E IN DIRITTO Il 4 dicembre 2007 l’odierno ricorrente G.M., nato a (OMISSIS) è stato tratto in arresto presso la sua abitazione, sita in (OMISSIS), perchè reputato l’effettivo destinatario del mandato d’arresto europeo che, secondo la segnalazione fattane il 14 maggio 2007 nel Sistema di informazione … Leggi tutto “Cass. pen., sez. VI 28-03-2008 (27-03-2008), n. 13218 Mandato di arresto europeo – Procedura passiva di consegna – Correzione di errori materiali”

Cass. pen., sez. V 27-03-2008 (05-03-2008), n. 13110 Bancarotta per distrazione e per infedeltà patrimoniale – Possibilità di concorso

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Gli imputati in epigrafe impugnano per cassazione la sentenza che ne ha confermato la dichiarazione di colpevolezza in ordine al delitto di bancarotta fraudolenta patrimoniale in relazione al dissesto economico della Ragip s.p.a. e della Rankplast s.p.a., fallite nel 1993, società delle quali erano stati amministratori legali per … Leggi tutto “Cass. pen., sez. V 27-03-2008 (05-03-2008), n. 13110 Bancarotta per distrazione e per infedeltà patrimoniale – Possibilità di concorso”