Cass. pen., sez. I 12-02-2008 (05-02-2008), n. 6649 Applicabilità dell’indulto a pena già espiata – Ammissibilità

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO Il Tribunale di Lucca, quale giudice dell’esecuzione, rigettava la richiesta di revoca dell’indulto applicato in relazione ad una pena detentiva già interamente espiata, osservando che la richiesta era stata avanzata dal condannato che non aveva in alcun momento inteso limitare la propria istanza alla pena pecuniaria, … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 12-02-2008 (05-02-2008), n. 6649 Applicabilità dell’indulto a pena già espiata – Ammissibilità”

Cass. pen., sez. I 12-02-2008 (05-02-2008), n. 6648 Pena da espiare determinata a seguito di cumulo comprensivo di pena inflitta per taluno dei reati ostativi

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO Il Tribunale di sorveglianza di Napoli rigettava l’opposizione presentata da K.I. avverso il decreto emesso dal Magistrato di sorveglianza di Avellino con il quale rigettava la richiesta di ottenere l’espulsione amministrativa, prevista dal D.Lgs. n. 286 del 1998, art. 16 in quanto nell’ordine di esecuzione emesso … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 12-02-2008 (05-02-2008), n. 6648 Pena da espiare determinata a seguito di cumulo comprensivo di pena inflitta per taluno dei reati ostativi”

Cass. pen., sez. I 12-02-2008 (05-02-2008), n. 6646 Abitualità nel reato non dichiarata dal giudice della cognizione – Competenza del magistrato di sorveglianza.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA 1. Con ordinanza del 21 giugno 2007, il tribunale di sorveglianza di Catanzaro -accogliendo l’appello proposto da C.D. avverso il provvedimento col quale il magistrato di sorveglianza di Cosenza lo aveva dichiarato delinquente abituale con conseguente applicazione della misura di sicurezza della libertà vigilata per tre anni – … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 12-02-2008 (05-02-2008), n. 6646 Abitualità nel reato non dichiarata dal giudice della cognizione – Competenza del magistrato di sorveglianza.”

Cass. pen., sez. VI 08-02-2008 (06-02-2008), n. 6416 Mandato di arresto europeo – Consegna per l’estero – Condizioni ostative – Durata della custodia cautelare pari o superiore alla pena da scontare all’estero per la quale è richiesta la consegna.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO 1 – La Corte d’Appello di Firenze, con sentenza 4/12/2007, disponeva la consegna all’Autorità giudiziaria della Repubblica Ceca di C. K., colpito di mandato di arresto europeo 17/8/2006 del Tribunale del distretto di Nachod per l’esecuzione della sentenza irrevocabile 30/9/2004 dello stesso Tribunale, che lo aveva … Leggi tutto “Cass. pen., sez. VI 08-02-2008 (06-02-2008), n. 6416 Mandato di arresto europeo – Consegna per l’estero – Condizioni ostative – Durata della custodia cautelare pari o superiore alla pena da scontare all’estero per la quale è richiesta la consegna.”