CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 3 febbraio 2011, n.2559 RISARCIMENTO ALL’ALLIEVO DANNEGGIATO

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole MOTIVI DELLA DECISIONE Con il primo motivo parte ricorrente denuncia "Violazione e falsa applicazione degli artt. 1218, 2697 e 2727 ss. c.c. in relazione all’art. 360 c.p.c., comma 1, n. 3". Il secondo motivo verte sulla "sussistenza di obblighi accessori di protezione e di garanzia, discendenti dal dovere di … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 3 febbraio 2011, n.2559 RISARCIMENTO ALL’ALLIEVO DANNEGGIATO”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE – SENTENZA 8 febbraio 2011, n.3034 DIRITTO ALLA RISERVATEZZA VS DIRITTO DI DIFESA

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole MOTIVI DELLA DECISIONE 1 – Con i motivi di impugnazione A. ha rispettivamente denunciato: 1) nullità della sentenza per violazione dell’art. 112 c.p.c., derivante dal fatto che il tribunale, nel valutare la questione sottoposta al suo esame, avrebbe omesso di considerare i profili relativi alla pretesa lesione del diritto … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONI UNITE – SENTENZA 8 febbraio 2011, n.3034 DIRITTO ALLA RISERVATEZZA VS DIRITTO DI DIFESA”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 3 febbraio 2011, n.2557 IL DANNO DA PERDITA DEL CONGIUNTO È RISARCIBILE IURE PROPRIO COME DANNO ALL’INTEGRITÀ FAMILIARE, EX ART. 2059 C.C. E ARTT. 2, 29 E 30 COST.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione I ricorsi devono essere riuniti, ai sensi dell’art. 335 c.p.c., siccome proposti contro la medesima sentenza. 1. – I primi tre motivi del ricorso della N. censurano la sentenza nel punto in cui, accertata l’assenza di un effettivo pregiudizio alla salute, ha escluso che spettasse alla … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 3 febbraio 2011, n.2557 IL DANNO DA PERDITA DEL CONGIUNTO È RISARCIBILE IURE PROPRIO COME DANNO ALL’INTEGRITÀ FAMILIARE, EX ART. 2059 C.C. E ARTT. 2, 29 E 30 COST.”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 11 gennaio 2011, n.450 ANCHE LO STRANIERO HA DIRITTO AL RISARCIMENTO INTEGRALE DELL’INTERO DANNO NON PATRIMONIALE DI CUI ALL’ART. 2059 C.C.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole MOTIVI DELLA DECISIONE l. Con l’unico motivo di ricorso la ricorrente lamenta la violazione e falsa applicazione dell’art. 6 del Trattato della Comunità Europea, ratificato con Legge 14.10.1957, dell’art. 2 del d.lgs. n. 286/1998, nonché degli artt. 2,3,10,24,e 32 della Costituzione. Assume la ricorrente che, poiché il diritto alla … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 11 gennaio 2011, n.450 ANCHE LO STRANIERO HA DIRITTO AL RISARCIMENTO INTEGRALE DELL’INTERO DANNO NON PATRIMONIALE DI CUI ALL’ART. 2059 C.C.”