Cassazione civile anno 2005 n. 1362 Giurisdizione

COMPETENZA E GIURISDIZIONE CIV. Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1 – Con ricorso del 24 settembre 2000, i signori X e X X, X X, X X, X X X e X X, nonchè i signori X X, X X e X X proponevano opposizione innanzi alla Corte d’appello di Napoli … Leggi tutto “Cassazione civile anno 2005 n. 1362 Giurisdizione”

Cassazione civile anno 2005 n. 1345 Provvedimenti impugnabili per Cassazione Dichiarazione giudiziale di paternità e maternità naturali

FILIAZIONE PATROCINIO GRATUITO Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1 Di X X X, con ricorso in data 22 ottobre 2001, chiedeva al Tribunale di Latina pronuncia di ammissibilità dell’azione giudiziale di paternità naturale nei confronti di X X X, X X e X X, quali eredi di X X, asserendo di … Leggi tutto “Cassazione civile anno 2005 n. 1345 Provvedimenti impugnabili per Cassazione Dichiarazione giudiziale di paternità e maternità naturali”

Cassazione civile anno 2005 n. 1343 Diritti politici e civili Danno non patrimoniale

COMUNITA’ EUROPEA DIRITTI POLITICI E CIVILI DANNI IN MATERIA CIV. E PEN. Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo La Corte di appello di Perugia, con decreto depositato il 25 ottobre 2001, accogliendo la domanda proposta da X X contro il Ministero della giustizia ai sensi degli artt. 2 e ss. della legge … Leggi tutto “Cassazione civile anno 2005 n. 1343 Diritti politici e civili Danno non patrimoniale”

Cassazione civile anno 2005 n. 1342 Provvedimenti impugnabili per Cassazione Ripartizione dell’attivo

FALLIMENTO Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Nel corso della procedura di fallimento del sig. X X, pendente dinanzi al tribunale di Camerino, il giudice delegato ha reso esecutivo un piano di riparto parziale, predisposto dal curatore, disattendendo le osservazioni con cui la X X del Lavoro aveva chiesto fosse collocato al … Leggi tutto “Cassazione civile anno 2005 n. 1342 Provvedimenti impugnabili per Cassazione Ripartizione dell’attivo”