Cassazione civile anno 2005 n. 139 Esenzioni

IVA Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1.- La s.r.l. X-Corpo di Vigilanza impugnava davanti alla Commissione tributaria provinciale di Roma la cartella di pagamento relativa al recupero dell’importo dell’IVA (oltre interessi) dichiarato dalla contribuente per l’anno 1992 in via cautelativa e non versato. La società sosteneva, in via principale, di aver … Leggi tutto “Cassazione civile anno 2005 n. 139 Esenzioni”

Cassazione Civile, Sezione Lavoro, Sentenza n. 13789 del 23/06/2011 Sì alla sorvegianza con agenzia investigativa se c’è il sospetto di illeciti da parte del dipendente

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con ricorso, ritualmente depositato, [OMISSIS] conveniva in giudizio la [OMISSIS] S.p.A., di cui era stato dipendente come addetto alla cassa, per sentir dichiarare l’illegittimità del licenziamento intimatogli con lettera del 12.1.2000 in relazione ad alcune irregolarità di cassa, con le conseguenti statuizioni di carattere restitutorio e … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sezione Lavoro, Sentenza n. 13789 del 23/06/2011 Sì alla sorvegianza con agenzia investigativa se c’è il sospetto di illeciti da parte del dipendente”

Cassazione Sez. Seconda Pen. – Sent. del 24.06.2011, n. 25344 No appropriazione indebita se cliente incassa le spese liquidate dal giudice e non le versa all’avvocato

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto 1. Con sentenza del 8/7/2010, la Corte di Appello di Bari confermava la sentenza pronunciata in data 21/01/2008 con la quale il Tribunale della medesima città aveva assolto [OMISSIS] dal reato di cui all’art. 646 c.p. «per essersi appropriato indebitamente della somma di € 16.710,00 percepita al solo … Leggi tutto “Cassazione Sez. Seconda Pen. – Sent. del 24.06.2011, n. 25344 No appropriazione indebita se cliente incassa le spese liquidate dal giudice e non le versa all’avvocato”

Cassazione Civile, Sezione Lavoro, Sentenza n. 13780 del 23/06/2011 Esercizio del diritto di sciopero e condotta antisindacale del datore di lavoro

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto 1. L’Azienda ospedaliera [OMISSIS] chiede l’annullamento della sentenza della Corte d’appello di Torino, pubblicata il 18 settembre 2006, che ha rigettato il suo appello contro la decisione di primo grado emessa nella controversia ex art. 28 della legge_300_1970 promossa dalla Federazione lavoratori Funzione pubblica CGIL di … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sezione Lavoro, Sentenza n. 13780 del 23/06/2011 Esercizio del diritto di sciopero e condotta antisindacale del datore di lavoro”