Cassazione Civile, Sentenza 11062 del 2011 Il reclamo avverso la modifica delle condizioni della separazione è impugnabile in cassazione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con ricorso al Tribunale di Ancona, [OMISSIS] ha chiesto che, a modifica delle condizioni della separazione personale intervenuta con la moglie [OMISSIS] , gli venissero affidati i figli minori E. , M. e D. e che venisse revocato il contributo di mantenimento attribuito alla moglie in … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza 11062 del 2011 Il reclamo avverso la modifica delle condizioni della separazione è impugnabile in cassazione”

Cassazione Penale, Sentenza n. 20859 del 2011 Lo stalking non presuppone che gli atti persecutori siano rivolti contro una sola persona

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO 1- Il Tribunale di Torino condannava in giudizio abbreviato A. F. ad anni 2 di reclusione con l’attenuante di cui all’art. 89 CP equivalente ad aggravante e recidiva, e la diminuente di cui all’art. 442 CPP, per atti persecutori e violenza privata (A – B ) … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza n. 20859 del 2011 Lo stalking non presuppone che gli atti persecutori siano rivolti contro una sola persona”

Cassazione Civile, Sentenza n. 11299 del 2011 Nulla la sentenza in caso di contrasto tra motivazione e dispositivo

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il Tribunale di Genova respingeva l’opposizione proposta della [OMISSIS] s.p.a avverso il decreto ingiuntivo con cui quest’ultma era stata condannata al pagamento, in favore della [OMISSIS] della somma di dollari USA 25.840 a titolo di corrispettivo per cosiddetto “nolo morto” per la prenotazione di spazio in … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 11299 del 2011 Nulla la sentenza in caso di contrasto tra motivazione e dispositivo”

Cassazione Civile, Sentenza n. 11005 del 2011 Consenso informato. Spetta al medico provare di aver adempiuto all’obbligo di informativa

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole In fatto con la sentenza ora impugnata per cassazione la Corte d’appello di Venezia ha confermato la prima sentenza che aveva condannato il medico prof. [MEDICO] al risarcimento dei danni in favore del [PAZIENTE] per responsabilità professionale costituita dall’aver prescritto un’errata terapia (in particolare l’assunzione di un determinato farmaco) … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 11005 del 2011 Consenso informato. Spetta al medico provare di aver adempiuto all’obbligo di informativa”