Cassazione Civile, Sentenza n. 11005 del 2011 Consenso informato. Spetta al medico provare di aver adempiuto all’obbligo di informativa

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole In fatto con la sentenza ora impugnata per cassazione la Corte d’appello di Venezia ha confermato la prima sentenza che aveva condannato il medico prof. [MEDICO] al risarcimento dei danni in favore del [PAZIENTE] per responsabilità professionale costituita dall’aver prescritto un’errata terapia (in particolare l’assunzione di un determinato farmaco) … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 11005 del 2011 Consenso informato. Spetta al medico provare di aver adempiuto all’obbligo di informativa”

Cassazione Civile, Sentenza n. 11430 del 2011 Il Comune paga i danni per la buca piena d’acqua sul fondo stradale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Premesso in fatto Il 20 gennaio 2011 è stata depositata in Cancelleria la seguente relazione ai sensi dell’art. 380 bis cod. proc. civ.: “l.- Con sentenza n. 784/2009, depositata il 15 giugno 2009, la Corte di appello di Bologna, confermando la sentenza emessa in primo grado dal Tribunale di … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 11430 del 2011 Il Comune paga i danni per la buca piena d’acqua sul fondo stradale”

Cassazione Civile, Sentenza n. 11316 del 2011 Titolo esecutivo per spese mediche e scolastiche di figli affidati a genitore separato

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1.1. C. M. si è opposto al precetto di pagamento di € 901,44 (oltre ulteriori interessi e spese), intimatogli addì 11.12.07 dalla moglie S. G. quale quota di contribuzione alle spese mediche e scolastiche dei figli a lei affidati e posta a carico del marito con … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 11316 del 2011 Titolo esecutivo per spese mediche e scolastiche di figli affidati a genitore separato”

Cassazione Civile, Sentenza n. 11185 del 2011 Il proprietario del veicolo non è tenuto a comunicare i dati del consudente se la multa arriva in ritardo

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto 1) Si apprende dalla sentenza impugnata – e in parte dal ricorso che il 6 settembre 2005 veniva accertata dalla Polizia Municipale di Trieste un’infrazione stradale commessa dal conducente di un veicolo di proprietà di [OMISSIS] Il relativo verbale veniva notificato alla proprietaria del veicolo il … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 11185 del 2011 Il proprietario del veicolo non è tenuto a comunicare i dati del consudente se la multa arriva in ritardo”