Cassazione Penale, Sentenza 4444 del 2011 Se il figlio è maggiorenne non è configurabile il reato di abuso di mezzi di correzione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1. Con sentenza del 6 maggio 2010, la Corte di appello di Catania, in parziale riforma della sentenza del Tribunale della stessa città emessa nei confronti di G.P., riqualificava il fatto nel reato di cui all’art. 571 c.p., comma 2, e rideterminava la pena, in mesi … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza 4444 del 2011 Se il figlio è maggiorenne non è configurabile il reato di abuso di mezzi di correzione”

Cassazione Civile, Sentenza 2559 del 2011 Presunzione di responsabilità per la Scuola Sci se il bimbo cade e si fa male durante una lezione col maestro

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo M..P.A. , in proprio e nella qualità di esercente la potestà genitoriale sulla figlia minore E..P. conveniva dinanzi al Tribunale di Bolzano la Scuola Ski – Snowbord Schule Dolomites per sentirla condannare al risarcimento del danno subito a causa dell’infortunio del quale era rimasta vittima la … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza 2559 del 2011 Presunzione di responsabilità per la Scuola Sci se il bimbo cade e si fa male durante una lezione col maestro”

Cassazione Penale, Sentenza n. 3360 del 2011 Sono offensivi gli apprezzamenti negativi sull’aspetto fisico di una persona

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto [OMISSIS} proponeva; ricorso per Cassazione avverso la sentenza del Tribunale di Catanzaro che, in sede di appello, confermava la sentenza del Giudice di Pace di Catanzaro che aveva ritenuto la ricorrente responsabile del delitto di ingiuria in danno di [OMISSIS} e l’aveva condannata alla pena di … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza n. 3360 del 2011 Sono offensivi gli apprezzamenti negativi sull’aspetto fisico di una persona”

Cassazione Civile, Sentenza n. 993 del 2011 La tollerabilità delle immissioni va sempre valutata in relazione al caso concreto

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO L’Avvocato [OMISSIS], costituito di persona ex art. 86 c.p.c., nella qualità di proprietario di un immobile adibito ad abitazione e studio professionale, con atto notificato il 6.9.01 citò al giudizio del locale Giudice di Pace la ditta [OMISSIS] Editrice in persona della titolare [OMISSIS], conduttrice di … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 993 del 2011 La tollerabilità delle immissioni va sempre valutata in relazione al caso concreto”