Cassazione Penale, Sentenza n. 3360 del 2011 Sono offensivi gli apprezzamenti negativi sull’aspetto fisico di una persona

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto [OMISSIS} proponeva; ricorso per Cassazione avverso la sentenza del Tribunale di Catanzaro che, in sede di appello, confermava la sentenza del Giudice di Pace di Catanzaro che aveva ritenuto la ricorrente responsabile del delitto di ingiuria in danno di [OMISSIS} e l’aveva condannata alla pena di … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza n. 3360 del 2011 Sono offensivi gli apprezzamenti negativi sull’aspetto fisico di una persona”

Cassazione Civile, Sentenza n. 993 del 2011 La tollerabilità delle immissioni va sempre valutata in relazione al caso concreto

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO L’Avvocato [OMISSIS], costituito di persona ex art. 86 c.p.c., nella qualità di proprietario di un immobile adibito ad abitazione e studio professionale, con atto notificato il 6.9.01 citò al giudizio del locale Giudice di Pace la ditta [OMISSIS] Editrice in persona della titolare [OMISSIS], conduttrice di … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 993 del 2011 La tollerabilità delle immissioni va sempre valutata in relazione al caso concreto”

Cassazione Civile, Sentenza n. 2334 del 2011 Responsabilità civile del medico per danni arrecati al paziente

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il Tribunale di Roma, con sentenza 27 giugno 2002, accertava la responsabilità della Casa di cura V.P. di Roma e del chirurgo ginecologico, Dott. M.T. , nella determinazione delle lesioni gravi subite dalla neonata A..C., nonché dell’ulteriore evento morte, avvenuto a distanza di nove anni dalla … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 2334 del 2011 Responsabilità civile del medico per danni arrecati al paziente”

Cassazione Penale, Sentenza n. 2578 del 2011 Il capo cantiere è sempre responsabile della sicurezza del lavoro

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Cassazione Penale, Sezione Quarta, Sentenza n. 2578 del 26/01/2011 [OMISSIS] e [OMISSIS] venivano tratti a giudizio dinanzi al Tribunale di Monza per rispondere del reato di cui all’art. 589 c.p., perché, il primo quale capocantiere ed il secondo (giudicato separatamente) quale amministratore della Società Costruzioni Generali S.r.l. – che … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza n. 2578 del 2011 Il capo cantiere è sempre responsabile della sicurezza del lavoro”