Cassazione Penale, Sentenza n. 42913 del 2010 E’ infedele patrocinio se la condotta irrispettosa dei doveri professionali causa danni al cliente

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO Con sentenza in data 28/9/2005 il Tribunale monocratico di Chieti assolveva [OMISSIS] perché il fatto non sussiste dal reato di cui all’art. 380 cp., perché nella sua qualità di patrocinatore di [OMISSIS] nella causa di opposizione a decreto ingiuntivo, promossa nei suoi confronti dal debitore [OMISSIS] dinanzi al … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza n. 42913 del 2010 E’ infedele patrocinio se la condotta irrispettosa dei doveri professionali causa danni al cliente”

Cassazione Penale, Sentenza n. 42155 del 2010 L’avviso di udienza di convalida può essere comunicato al difensore via fax anche un’ora e mezza prima

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO 1. Con ordinanza del 23 novembre 2009, il Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Massa convalidava l’arresto in flagranza eseguito nei confronti di [OMISSIS] e applicava al medesimo la misura della custodia cautelare in carcere. 2. Avverso l’ordinanza con la quale è stato convalidato, ex art. 391 … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza n. 42155 del 2010 L’avviso di udienza di convalida può essere comunicato al difensore via fax anche un’ora e mezza prima”

Cassazione Civile, Sentenza n. 19417 del 2010 Nulla la notifica nelle mani del portiere senza l’attestazione del mancato rinvenimento dei familiari

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto [OMISSIS] ha impugnato la sentenza n. 9369 del 21 febbraio 2006 con la quale il Giudice di Pace di Roma ne ha respinto il ricorso avverso la cartella esattoriale n. [OMISSIS] per l’importo complessivo di euro 42,18 notificatagli in data 10 marzo 2005 ai sensi dell’articolo … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 19417 del 2010 Nulla la notifica nelle mani del portiere senza l’attestazione del mancato rinvenimento dei familiari”

Cassazione Civile, Sentenza 22279 del 2010 Inammissibile l’opposizione agli atti esecutivi con la quale si lamenti la lesione del contraddittorio

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza 24-25 gennaio 2006 il Tribunale di Potenza dichiarava inammissibile, in quanto tardiva, la opposizione agli atti esecutivi, ex art. 617 c.p.c., proposta nell’ambito di una esecuzione immobiliare da [OMISSIS] e [OMISSIS] – con l’intervento di [OMISSIS], in proprio e quale legale rappresentante della [OMISSIS] … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza 22279 del 2010 Inammissibile l’opposizione agli atti esecutivi con la quale si lamenti la lesione del contraddittorio”