Cassazione Civile, Sentenza n. 23095 del 2010 Spetta alla Regione risarcire i danni subiti da un autoveicolo che investe un animale selvatico

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con citazione del 26 giugno 1998 la [OMISSIS] s.r.l. conveniva innanzi al Tribunale di Firenze la Regione Toscana e la Provincia di Grosseto per ottenere il risarcimento dei danni provocati alla propria autovettura SAAB da un grosso cinghiale, che aveva repentinamente attraversato, al sopraggiungere di essa, … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 23095 del 2010 Spetta alla Regione risarcire i danni subiti da un autoveicolo che investe un animale selvatico”

Cassazione Civile, Sezioni Unite, Sentenza n. 19702 del 2010 L’avvocato non può rivelare a terzi i procedimenti penail del proprio assistito

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il Consiglio nazionale forense, con decisione adottata il 26 febbraio 2009, ha confermato la sanzione disciplinare della sospensione di un anno dall’esercizio della professione irrogata all’avvocato [OMISSIS] dal CO.A. di Venezia, ritenendolo responsabile della violazione del R.D.L. n. 1578 del 1933, art. 38 e degli artt. … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sezioni Unite, Sentenza n. 19702 del 2010 L’avvocato non può rivelare a terzi i procedimenti penail del proprio assistito”

Cassazione Civile, Sentenza 21838 del 2010 Se il preliminare prevede che l’atto va stipulato entro una certa data tale termine non è di per sè essenziale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con atto notificato il 12 e il 13 febbraio 1997 [OMISSIS] citò davanti al Tribunale di Firenze [XXXX], [YYYY] e [ZZZZ], dai quali con un contratto preliminare del 1° ottobre 1996 si era obbligato ad acquistare, entro il 31 dicembre di quell’anno, un terreno di circa … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza 21838 del 2010 Se il preliminare prevede che l’atto va stipulato entro una certa data tale termine non è di per sè essenziale”

Cassazione Civile, Sentenza 22886 del 2010 Legittimazione passiva dell’amministratore anche per le azioni di natura reale contro il Condominio

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con atto notificato in data 15.11.97 la srl [OMISSIS] evocava in giudizio avanti alla Pretura di Cavalese, il Condominio [OMISSIS] e, premesso, di essere proprietaria, per averla acquistata in data 30.4.97, della particella edificiale [OMISSIS] in [OMISSIS], deduceva che, a seguito di verifica degli esatti confini, … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza 22886 del 2010 Legittimazione passiva dell’amministratore anche per le azioni di natura reale contro il Condominio”