Cassazione Civile, Sentenza n. 22296 del 2010 Il servizio taxi inizia con la messa a disposizione al cliente

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Il 20 dicembre 2004 la Polizia Municipale dì [OMISSIS] elevò verbale di contestazione della violazione dell’art. 86, comma 3, codice della strada nei confronti del si[OMISSIS] [OMISSIS], tassista socio della cooperativa a r.l. [OMISSIS], per avere prelevato due passeggeri presso l’aeroporto di [OMISSIS], dunque fuori dal … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza n. 22296 del 2010 Il servizio taxi inizia con la messa a disposizione al cliente”

Cassazione Penale, Sentenza n. 37922 del 2010 Se il reato è prescritto spetta al prefetto decidere sulla sospensione della patente

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO 1. Con sentenza del 21 novembre 2006, il Tribunale di Ferrara, in composizione monocratica, ha dichiarato [OMISSIS] colpevole dei reati di cui agli artt. 590 e 594 cod. pen. 189/1/2 e 189/1/7 del Codice della Strada e, nel condannarla alle pene ritenute di giustizia, ha applicato … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza n. 37922 del 2010 Se il reato è prescritto spetta al prefetto decidere sulla sospensione della patente”

Cass. Pen. Sentenza 38474 del 2010 Rinvio per impegni professionali. Violato il diritto di difesa se è svolta attività che incide sul processo decisionale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e Diritto [OMISSIS] ricorre avverso la sentenza, in data 10 giugno 2009 della Corte d’appello di Reggio Calabria, che ha confermato la sentenza in data 31 gennaio 2002 del Tribunale di Palmi, con la quale lo stesso [OMISSIS] è stato condannato per i reati di tentata rapina aggravata … Leggi tutto “Cass. Pen. Sentenza 38474 del 2010 Rinvio per impegni professionali. Violato il diritto di difesa se è svolta attività che incide sul processo decisionale”

Cassazione Civile Sezioni Unite, Sentenza 16037 del 2010 Omessa pronunzia istanza di distrazione delle spese. Esperibile la correzione materiale errori

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. L’avv. G.A. ha proposto in proprio ricorso per cassazione contro il decreto 6 settembre 2006 della Corte di appello di Roma che aveva condannato la Presidenza del Consiglio dei Ministri al pagamento in favore del proprio assistito M.E. di un indennizzo ai sensi della L. … Leggi tutto “Cassazione Civile Sezioni Unite, Sentenza 16037 del 2010 Omessa pronunzia istanza di distrazione delle spese. Esperibile la correzione materiale errori”