Cassazione, Sezioni Unite, Sentenza 4063 del 2010 Mobbing. Il danno non patrimoniale per demansionamento può essere provato con presunzioni

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1. Con ricorso al Tribunale di Siena, in funzione di giudice del lavoro, [OMISSIS], già dipendente del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale dal [OMISSIS] e inquadrato nella sesta qualifica funzionale in qualità di assistente amministrativo, esponeva che: a seguito di ordine di servizio del … Leggi tutto “Cassazione, Sezioni Unite, Sentenza 4063 del 2010 Mobbing. Il danno non patrimoniale per demansionamento può essere provato con presunzioni”

Corte Costituzionale, Sentenza 299 del 2010 Immigrati. Le regioni non hanno competenza sulle politiche dei flussi di ingresso e di soggiorno

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SENTENZA nel giudizio di legittimità costituzionale degli articoli 1, commi 1, 2, lettera h), e 3; 2; 3; 4, comma 4; 5, comma 1, lettere a) e b); 6, comma 1, lettere b) e c), 10, commi 5 e 6; 13; 14 e 15, comma 3, della legge Regione … Leggi tutto “Corte Costituzionale, Sentenza 299 del 2010 Immigrati. Le regioni non hanno competenza sulle politiche dei flussi di ingresso e di soggiorno”

Cass. Pen. Sentenza 36539 del 2010 L’imminente prescrizione non letittima di per sè il rigetto della richiesta di rinvio per impedimento del difensore

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO Con la sentenza indicata in epigrafe la Corte di Appello di Caltanissetta ha confermato la sentenza in data 25-1-2008, con la quale il Tribunale di Enna ha dichiarato [OMISSIS] colpevole del reato di maltrattamenti nei confronti del coniuge [OMISSIS] e lo ha condannato alla pena di anni uno … Leggi tutto “Cass. Pen. Sentenza 36539 del 2010 L’imminente prescrizione non letittima di per sè il rigetto della richiesta di rinvio per impedimento del difensore”

Cassazione Penale, Sentenza 35577 del 2010 Lecita la nuova contestazione da parte del Pubblico ministero nel corso dell’udienza

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO 1. Nel giudizio contro [OMISSIS] imputato del delitto previsto dall’art. 388, comma 2. cod.pen. (per avere eluso la sentenza che prescriveva misure cautelari a difesa del possesso di una fascia di terreno appartenente a [OMISSIS] chiudendone l’accesso), il giudice, interrotta l’istruzione dibattimentale, ritenuto che era emerso … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza 35577 del 2010 Lecita la nuova contestazione da parte del Pubblico ministero nel corso dell’udienza”