Cassazione Civile, Sentenza 18437 del 2010 Concordato preventivo, dichiarazione di fallimento e principio di consecuzione.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole La Banca S.S. stipulava, in data 7 giugno 2004, con M.P.. s.r.l un mutuo fondiario ipotecario di euro 1.300.000,00 al tasso annuo variabile indicizzato euribor a tre mesi e con interessi di mora dell’uno per cento in più rispetto al tasso contrattuale. Il mutuo era garantito, oltre che da … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sentenza 18437 del 2010 Concordato preventivo, dichiarazione di fallimento e principio di consecuzione.”

Cassazione Sezioni Unite, Sentenza 18331 del 2010 Spetta all’amministratore del condominio la tutela d’urgenza in giudizio

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Il condominio di via XXX, con Delib. assembleare del 25 febbraio 1994, negava alla s.r.l. YYY, proprietaria di un appartamento ivi ricompreso, l’autorizzazione al distacco dall’impianto di riscaldamento centrale in applicazione della clausola (n. 11) del regolamento condominiale che stabilisce che “nessun condomino … puo’ rinunciare … Leggi tutto “Cassazione Sezioni Unite, Sentenza 18331 del 2010 Spetta all’amministratore del condominio la tutela d’urgenza in giudizio”

Cassazione Penale, Sentenza n. 32404 del 2010 Web: e’ stalking anche via Facebook

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO Con l’ordinanza sopra indicata, il Tribunale di Potenza ha parzialmente accolto l’istanza di riesame formulata da [OMISSIS] avverso il provvedimento del g.i.p. del Tribunale di Lagonegro in data 16 febbraio 2010, sostituendo la misura cautelare della custodia in carcere con quella degli arresti domiciliari. All’indagato è … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza n. 32404 del 2010 Web: e’ stalking anche via Facebook”

Cassazione Penale, Sentenza 20722 del 2010 Consentita la videosorveglianza se il lavoratore è infedele

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole 1 – La Corte di appello di Venezia ha ridotto a mesi 6 di reclusionee, con generiche equivalenti e riduzione per rito abbreviato, la pena inflitta dal Tribunale di Treviso a (…), derubricando l´imputazione di furto aggravato in quella di appropriazione indebita aggravata di una somma di denaro di … Leggi tutto “Cassazione Penale, Sentenza 20722 del 2010 Consentita la videosorveglianza se il lavoratore è infedele”