Cassazione, sez. III, 14 giugno 2011, n. 12957 Appello: può un solo giudice può svolgere attività istruttoria?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con citazione notificata il 16 ottobre 2001 Elle U Multimedia s.r.l. propose opposizione avverso il decreto del Tribunale di Milano, col quale, a istanza di Società Pubblicità Editoriale s.p.a., le era stato ingiunto il pagamento della somma di L. 173.611.200 (pari a Euro 89.662,70). Dedusse che … Leggi tutto “Cassazione, sez. III, 14 giugno 2011, n. 12957 Appello: può un solo giudice può svolgere attività istruttoria?”

Cassazione, sez. II, 22 giugno 2011, n. 24987 Case comunali, l’occupazione abusiva non è rilevante se il danno alla persona è grave

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Osserva Con sentenza del 19.05.2008 il Tribunale di Milano condannava L. G. concesse le circostanze attenuanti generiche equivalenti alla contestata recidiva, alla pena di mesi tre di reclusione, avendola ritenuta responsabile del reato di occupazione abusiva di immobile di proprietà comunale. Con sentenza del 3.11.2009 la Corte di Appello … Leggi tutto “Cassazione, sez. II, 22 giugno 2011, n. 24987 Case comunali, l’occupazione abusiva non è rilevante se il danno alla persona è grave”

Cassazione, sez. III, 21 giugno 2011, n. 13606 Resta senza voce dopo l’incidente: possibile il danno alla persona documentato solo in appello?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con citazione notificata in data 18 febbraio 1999 T.G. esponeva che a seguito di un incidente stradale, verificatosi a Milano in data 19 ottobre 1996, tra la sua auto Mercedes e l’autoveicolo Nissan con targa britannica di proprietà di R.P. e condotto da R.C., aveva riportato … Leggi tutto “Cassazione, sez. III, 21 giugno 2011, n. 13606 Resta senza voce dopo l’incidente: possibile il danno alla persona documentato solo in appello?”

Cassazione, sez. VI, 17 giugno 2011, n. 13398 L’arteriosclerosi del de cuius può essere causa di annullamento del testamento?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Osserva Ritenuto che A.E. ha convenuto in giudizio, dinnanzi al Tribunale di Brescia, F.G.A. e, assumendo che con testamento olografo datato 2 agosto 2000 il defunto G.B. – del quale egli era unico erede, avendo le due eredi legittime G. e D.D. rinunciato all’eredità, ed avendo l’altra erede legittima … Leggi tutto “Cassazione, sez. VI, 17 giugno 2011, n. 13398 L’arteriosclerosi del de cuius può essere causa di annullamento del testamento?”