Cassazione, sez. Unite Civili, 5 maggio 2011, n. 9840 Il Contributo unificato ha natura di entrata tributaria, liti al giudice tributario?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1. L’avvocato A.G. ha convenuto in giudizio davanti al tribunale di Milano il Ministero della giustizia e la società Esastri – Esazione Tributi s.p.a. ed ha proposto opposizione alla cartella esattoriale 068/20060254275463000, a lei notificata il 6 novembre 2007, con la richiesta di pagamento della somma … Leggi tutto “Cassazione, sez. Unite Civili, 5 maggio 2011, n. 9840 Il Contributo unificato ha natura di entrata tributaria, liti al giudice tributario?”

Cassazione, sez. II, 29 aprile 2011, n. 16603 Il legittimo impedimento deve essere rapido e motivato

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo La Corte di appello di Catanzaro con sentenza del 17.5.2010 confermava la sentenza emessa il 18.12.2008 dal Tribunale per i minorenni di Catanzaro di condanna del ricorrente alla pena di anni due di reclusione per furto e tentativo di estorsione. In ordine alla sollevata eccezione processuale … Leggi tutto “Cassazione, sez. II, 29 aprile 2011, n. 16603 Il legittimo impedimento deve essere rapido e motivato”

Cassazione, sez. IV, 4 maggio 2011, n. 17238 E’ possibile il sequestro di un’auto in sosta se al volante vi è un ubriaco?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Osserva – I – Con ordinanza del 28 luglio 2010, il Tribunale del riesame di Bolzano ha confermato il provvedimento, emesso il 14 luglio 2010, con il quale il locale GIP ha disposto il sequestro preventivo dell’autovettura “Porsche Cayman”, di proprietà di R.C., all’interno della quale lo stesso era … Leggi tutto “Cassazione, sez. IV, 4 maggio 2011, n. 17238 E’ possibile il sequestro di un’auto in sosta se al volante vi è un ubriaco?”

Cassazione, sez. VI, 5 aprile 2011, n. 7748 Muri perimetrali condominiali e l’eccezione feci sed iure feci, l’apertura di varchi legittima l’azione di manutenzione del possesso?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Rilevato in fatto Avverso la decisione indicata in epigrafe ha proposto ricorso per cassazione R. R.. Ha resistito l’intimato. Nominato, ai sensi dell’art. 377 c.p.c., il consigliere relatore ha depositato la relazione di cui all’art. 380 bis c.p.c. ritenendo che il ricorso fosse da accogliere per manifesta fondatezza relativamente … Leggi tutto “Cassazione, sez. VI, 5 aprile 2011, n. 7748 Muri perimetrali condominiali e l’eccezione feci sed iure feci, l’apertura di varchi legittima l’azione di manutenzione del possesso?”