Cassazione, sez. I, 27 aprile 2011, n. 16536 Carcere non obbligatorio per lo scafista occasionale, la parola alla Consulta

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Ordinanza Con ordinanza in data 3.11.2010 il Tribunale di Roma, richiesto ex art. 309 c.p.p., di riesaminare l’ordinanza cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Latina in data 19.10.2010, con la quale era stata disposta la custodia cautelare in carcere nei confronti di E.S.A.K.M.F., D.M.S.I., A.R.A.A. e A.R.A.A.T., cittadini … Leggi tutto “Cassazione, sez. I, 27 aprile 2011, n. 16536 Carcere non obbligatorio per lo scafista occasionale, la parola alla Consulta”

Cassazione, sez. III, 15 aprile 2011, n. 8724 Appello inammissibile se proposto tardi rispetto alla notifica della sentenza di primo grado

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il Condominio di via …, in persona dell’amministratore pro tempore, propose impugnazione dinanzi alla Corte d’Appello di Roma avverso la sentenza del Tribunale di Roma, con la quale era stata accolta la domanda avanzata dalla condomina M.L..D.P. nei confronti dello stesso Condominio per il risarcimento dei … Leggi tutto “Cassazione, sez. III, 15 aprile 2011, n. 8724 Appello inammissibile se proposto tardi rispetto alla notifica della sentenza di primo grado”

Cassazione, sez. IV, 19 aprile 2011, n. 15617 Guida in stato di ebbrezza minima: proscioglimento e niente giudici amministrativi

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Ritenuto in fatto 1. Con sentenza in data 16.12.2008, il Tribunale di Gela dichiarava S. S. responsabile del reato di guida in stato di ebbrezza e lo condannava alla pena ritenuta di giustizia. 2. Avverso tale sentenza l’imputato proponeva appello, sollecitando un nuovo esame delle risultanze processuali atteso che … Leggi tutto “Cassazione, sez. IV, 19 aprile 2011, n. 15617 Guida in stato di ebbrezza minima: proscioglimento e niente giudici amministrativi”

Cassazione, sez. IV, 7 aprile 2011, n. 13775 Lesioni colpose al pedone per insidia stradale: chi ne risponde?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto Con la sentenza in epigrafe il Tribunale di Acqui Terme confermava la responsabilità di O.A., già ritenuta dal giudice di primo grado, per le lesioni colpose subite dal pedone B.A.. All’O., nella qualità di funzionario addetto alla manutenzione della rete stradale del Comune di Acqui Terme, … Leggi tutto “Cassazione, sez. IV, 7 aprile 2011, n. 13775 Lesioni colpose al pedone per insidia stradale: chi ne risponde?”