Cassazione, sez. II, 23 marzo 2011, n. 11542 Mutamento del giudice, a chi l’onere di citare i testimoni?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto p.1. Con sentenza del 1/06/2010, la Corte di Appello di Palermo confermava la sentenza pronunciata in data 22/6/2009 con la quale il Tribunale di Sciacca, aveva ritenuto D.A. responsabile del reato di danneggiamento aggravato. p.2. Avverso la suddetta sentenza, l’imputato, a mezzo del proprio difensore, ha proposto ricorso … Leggi tutto “Cassazione, sez. II, 23 marzo 2011, n. 11542 Mutamento del giudice, a chi l’onere di citare i testimoni?”

Cassazione, sez. Unite Penali, 6 aprile 2011, n. 13716 Il vice procuratore onorario può chiedere una misura cautelare personale nella convalida d’arresto e nel direttissimo?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Ritenuto in fatto Con ordinanza del 26 luglio 2010, il Tribunale di Milano, adito ex art. 309 cod. proc. pen., ha confermato l’ordinanza del 2 luglio 2010 del Tribunale della stessa città con la quale era stata applicata la misura cautelare della custodia in carcere a M. F., imputato … Leggi tutto “Cassazione, sez. Unite Penali, 6 aprile 2011, n. 13716 Il vice procuratore onorario può chiedere una misura cautelare personale nella convalida d’arresto e nel direttissimo?”

Cassazione, sez. Unite Civili, 8 aprile 2011, n. 8034 Illeciti di intermediari finanziari internazionali, è competente il giudice italiano?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole In fatto e in diritto 1. – Il giudizio pendente in primo grado. Con atto di citazione consegnato per la notifica il 23 marzo 2009, la Independent Global Manager SGR s.p.a., nell’evocare in giudizio dinanzi al Tribunale di Milano i seguenti convenuti: – la Thema International Fund Pie (società … Leggi tutto “Cassazione, sez. Unite Civili, 8 aprile 2011, n. 8034 Illeciti di intermediari finanziari internazionali, è competente il giudice italiano?”

Cassazione, sez. III, 24 marzo 2011, n. 6752 Sinistro stradale: vi è concorso di colpa se il pedone cammina al centro della strada?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1.- Il … il trentacinquenne B.G. , investito da un’autovettura (che procedeva ad elevata andatura) mentre passeggiava coi propri congiunti lungo una strada provinciale, morì nell’ospedale di … 40 minuti dopo l’incidente per il trauma facciale e toracico addominale che aveva subito. Con sentenza n. 682/02 … Leggi tutto “Cassazione, sez. III, 24 marzo 2011, n. 6752 Sinistro stradale: vi è concorso di colpa se il pedone cammina al centro della strada?”