Cassazione, sez. II, 29 marzo 2011, n. 12799 Per i reati connessi all’associazione per delinquere si applica la sospensione feriale?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto p.1. Con ordinanza del 23/09/2010, il Tribunale di Roma confermava l’ordinanza con la quale in data 15/07/2010 il g.i.p., presso il Tribunale della medesima città aveva applicato, nei confronti di B.A.F., la misura coercitiva dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, per il reato di cui all’art. … Leggi tutto “Cassazione, sez. II, 29 marzo 2011, n. 12799 Per i reati connessi all’associazione per delinquere si applica la sospensione feriale?”

Cassazione, sez. VI, 31 marzo 2011, n. 13315 Le ricette mediche in bianco costituiscono falsità ideologica in certificazioni amministrative ed abusivo esercizio della professione medica?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del 28 ottobre 2009, la Corte di appello di Roma, in parziale riforma della sentenza del Tribunale di Cassino, sez, dist. di Sora, emessa nei confronti di G..F. , B.P. e S..G. , dichiarava non doversi procedere per i reati loro ascritti ai … Leggi tutto “Cassazione, sez. VI, 31 marzo 2011, n. 13315 Le ricette mediche in bianco costituiscono falsità ideologica in certificazioni amministrative ed abusivo esercizio della professione medica?”

Cassazione, sez. I, 30 marzo 2011, n. 7218 Ricongiungimento familiare, la procedura per il rilascio del nulla osta

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Rileva in fatto Il Collegio che il relatore designato nella relazione depositata l’11.11.2010 ha formulato considerazioni e proposte nel senso "CHE B.N.T. , cittadina filippina munita di permesso di soggiorno italiano, in data 1.4.2008 presentò allo sportello unico di XXXXXX istanza di ricongiungimento dei propri genitori residenti nelle Filippine … Leggi tutto “Cassazione, sez. I, 30 marzo 2011, n. 7218 Ricongiungimento familiare, la procedura per il rilascio del nulla osta”

Cassazione, sez. III, 30 marzo 2011, n. 7247 Illecito sportivo, del trauma facciale cagionato con una testata chi ne risponde?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza del 28.5.2002, il Tribunale di Roma condannava la ACSI a pagare ai coniugi R.M. e F.A. , in proprio e quali esercenti la potestà genitoriale sul figlio R.G. , la somma di Euro 25847,86, perché durante una partita di calcio di un torneo organizzato … Leggi tutto “Cassazione, sez. III, 30 marzo 2011, n. 7247 Illecito sportivo, del trauma facciale cagionato con una testata chi ne risponde?”