Cassazione, sez. V, 1 febbraio 2011, n. 3674 Diritto di cronaca: se il cronista orienta il lettore in chiave colpevolista scatta la condanna

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza 21.9.09, la corte di appello di Roma, in riforma della sentenza S.5.06 del tribunale della stessa sede, ha dichiarato non doversi procedere nei confronti di R.T.C. per morte dell’imputato, ha confermato, nei confronti di G.H.P., la dichiarazione di estinzione per prescrizione del reato di … Leggi tutto “Cassazione, sez. V, 1 febbraio 2011, n. 3674 Diritto di cronaca: se il cronista orienta il lettore in chiave colpevolista scatta la condanna”

Cassazione, sez. I, dicembre 2010, n. 25564 Pensione di reversibilità:quota ripartita in base alla durata del matrimonio

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1. Bo.An., coniuge divorziata di R.A., con ricorso 21 febbraio 2004 chiedeva al tribunale di Viterbo che le venisse attribuita una quota della pensione di reversibilità del marito, deceduto l'(OMISSIS), con il quale aveva contratto matrimonio consolare il (OMISSIS), trascritto nei registri dello stato civile italiano … Leggi tutto “Cassazione, sez. I, dicembre 2010, n. 25564 Pensione di reversibilità:quota ripartita in base alla durata del matrimonio”

Cassazione, sez. Un., 9 febbraio 2011, n. 3165 Appalto pubblico, per il progettista inadempiente che crea danno alla P.A. qual è il giudice competente?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con citazione del 14 febbraio 2005, il comune di Molfetta chiese al Tribunale di Trani la condanna della soc. a.r.l. M., appaltatrice dei lavori di costruzione del nuovo mercato ortofrutticolo all’ingrosso, nonché dell’arch. F.B.M. quale progettista dell’opera al risarcimento dei danni subiti anche per il mancato … Leggi tutto “Cassazione, sez. Un., 9 febbraio 2011, n. 3165 Appalto pubblico, per il progettista inadempiente che crea danno alla P.A. qual è il giudice competente?”

Cassazione, sez. Unite, 26 gennaio 2011, n. 1768 Solo l’assoluzione può avere effetti nel giudizio civile

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto 1. – La vicenda processuale. Nel XXXX la sig. D.S. muore di parto ed il ginecologo (che, come vedremo, non è più presente in questo processo) e l’ostetrica (la L..C. ) che l’hanno seguita durante il travaglio vengono sottoposti a procedimento penale per il reato di … Leggi tutto “Cassazione, sez. Unite, 26 gennaio 2011, n. 1768 Solo l’assoluzione può avere effetti nel giudizio civile”