Cassazione, sez. I, 14 gennaio 2011, n. 715 Se il cane abbaia è responsabile il proprietario?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione 1. Con sentenza del 5 ottobre 2009 il Tribunale di Siracusa, in composizione monocratica e nella sezione distaccata di Avola, condannava alla pena di Euro 200,00 di ammenda ciascuno i coniugi S.A. e L.A.M. , imputati del reato di cui all’art. 659 c.p. perché, non impedendo … Leggi tutto “Cassazione, sez. I, 14 gennaio 2011, n. 715 Se il cane abbaia è responsabile il proprietario?”

Cassazione, sez. I, 3 gennaio 2011, n. 18 Ex marito obbligato a mantenere il figlio precario, anche se maggiorenne

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con decreto del 2 novembre 2007, il Tribunale di Savona, pronunciandosi sul ricorso per la modifica delle condizioni di divorzio dei coniugi N.P. e A.B., pose a carico del primo un assegno di divorzio di Euro 250,00, e dichiarò cessato dal 31 agosto 2006 l’obbligo di … Leggi tutto “Cassazione, sez. I, 3 gennaio 2011, n. 18 Ex marito obbligato a mantenere il figlio precario, anche se maggiorenne”

Cass., Sez. lavoro, 20 gennaio 2011, n. 1244 Se il primo licenziamento è giudicato illegittimo è possibile un secondo licenziamento per causa diversa?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza in data 7.7.2004 n. 12528 questa Corte di Cassazione, pronunciando sul ricorso proposto da A.M. nei confronti della Banca delle Marche s.p.a. avverso la sentenza del Tribunale di Macerata in data 18.4.2002 – con la quale era stata confermata la sentenza del Pretore, giudice … Leggi tutto “Cass., Sez. lavoro, 20 gennaio 2011, n. 1244 Se il primo licenziamento è giudicato illegittimo è possibile un secondo licenziamento per causa diversa?”

Cassazione Sez. lav. 12 gennaio 2011 n. 548 È valida la sanzione disciplinare inflitta al prestatore di lavoro, il quale rifiuti di sostituire un collega assente?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo – Motivi della decisione 1. Il COBAS PT, Coordinamento di base dei delegati P.T., aderente alla CUB di Cremona e provincia, chiese al giudice del lavoro del Tribunale di Cremona di dichiarare antisindacale il comportamento di Poste italiane spa consistente nell’applicazione di sanzioni disciplinari ad alcuni … Leggi tutto “Cassazione Sez. lav. 12 gennaio 2011 n. 548 È valida la sanzione disciplinare inflitta al prestatore di lavoro, il quale rifiuti di sostituire un collega assente?”