Cassazione, Sez. V. 29 aprile 2010, n. 16579 Bancarotta per disattenzione, dolo dell’extraneus e rilevanza della consapevolezza dello stato di dissesto dell’azienda

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del procedimento e motivi della decisione Con sentenza 4-3-05 il Gip presso il Tribunale di Imperia, a seguito di giudizio abbreviato, dichiarava OMISSIS responsabili dei seguenti reati: bancarotta per distrazione della somma 2.405.346.000 lire, fatto commesso dagli imputati come soggetti estranei, in concorso XXX amministratore del Gruppo BETA … Leggi tutto “Cassazione, Sez. V. 29 aprile 2010, n. 16579 Bancarotta per disattenzione, dolo dell’extraneus e rilevanza della consapevolezza dello stato di dissesto dell’azienda”

Cassazione, Sez. I, 3 giugno 2010, n. 13462 Cambiali, il possesso in originale da parte del debitore è prova dell’avvenuto pagamento

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Su ricorso dell’E. s.r.l. il presidente del Tribunale di Parma, con decreto emesso il 2 gennaio 1995, dichiarava l’ammortamento di tre vaglia cambiari, di cui due per l’importo di Lit. 7 milioni ciascuno e il terzo per Lit. 3 milioni, contestualmente meglio descritti, rilasciati dal sig. … Leggi tutto “Cassazione, Sez. I, 3 giugno 2010, n. 13462 Cambiali, il possesso in originale da parte del debitore è prova dell’avvenuto pagamento”

Cassazione, Sez. VI, 20 maggio 2010, n. 19090 Lo spacciatore risponde della morte del cliente se il decesso era prevedibile

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Osserva Sull’appello proposto da O.S. e E.H.B. avverso la sentenza del GUP presso il Tribunale di Bologna in data 16-5-2008 che, all’esito di giudizio abbreviato, aveva dichiarato i predetti imputati colpevoli dei reati loro rispettivamente ascritti, attinenti numerose cessioni di eroina, in occasione di una di queste (secondo l’accusa … Leggi tutto “Cassazione, Sez. VI, 20 maggio 2010, n. 19090 Lo spacciatore risponde della morte del cliente se il decesso era prevedibile”

Cassazione, Sez. trib., 3 marzo 2010, n. 5146 Responsabilità per i debiti ereditari, nella controversia con il Fisco vi è litisconsorzio necessario di tutti gli eredi?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Premesso: – che Omissis propose ricorso avverso avviso, con il quale l’Agenzia, con metodo induttivo e sulla base dei “parametri” di cui al d.p.c.m. 29.1.1996 (come modificati dal d.p.c.m. 27.3.1997) ed emessi ai sensi dell’art. 3, commi 181 e ss. L. 549/1995, aveva accertato a carico del padre e … Leggi tutto “Cassazione, Sez. trib., 3 marzo 2010, n. 5146 Responsabilità per i debiti ereditari, nella controversia con il Fisco vi è litisconsorzio necessario di tutti gli eredi?”