Cassazione, Sezioni unite civili, 25 maggio 2010, n. 12792 Spetta al giudice ordinario la causa promossa dal condominio per i danni subiti dall’esecuzione di un’opera pubblica

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1. – Il condominio di Napoli, via Cesare Rosaroll n. 24, ha convenuto in giudizio, davanti al tribunale di Napoli, il Comune, la società Partenopark S.p.a. e la società S.I.F. S.r.l. Con la citazione notificata il 25.10.1999 ha proposto in loro confronto una domanda di risarcimento … Leggi tutto “Cassazione, Sezioni unite civili, 25 maggio 2010, n. 12792 Spetta al giudice ordinario la causa promossa dal condominio per i danni subiti dall’esecuzione di un’opera pubblica”

Cassazione, Sez. II, 20 aprile 2010, n. 15111 Ingiurie e minacce all’ex coniuge per riavere la casa coniugale, è estorsione!

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza del 26.2.2008 la Corte di appello di Napoli confermava la sentenza emessa dal GUP del Tribunale di S. Maria C. V. in data 4.6.2006 di condanna del ricorrente per il reato di estorsione alla pena di anni due, mesi due di reclusione ed euro … Leggi tutto “Cassazione, Sez. II, 20 aprile 2010, n. 15111 Ingiurie e minacce all’ex coniuge per riavere la casa coniugale, è estorsione!”

Cassazione, Sez. III, 11 maggio 2010, n. 11364 Sinistro stradale, se il danneggiante rifiuta di comunicare il nome dell’assicuratore da quando decorrono i 60 gg per iniziare l’azione risarcitoria?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo G.T. ha proposto ricorso per cassazione affidato a due motivi avverso la sentenza del giudice di pace di Roma del 14.7.2005 con la quale era stata condannata al risarcimento dei danni derivanti da sinistro stradale, in favore di S.E.D.C.. Resiste con controricorso il D.C.. Motivi della … Leggi tutto “Cassazione, Sez. III, 11 maggio 2010, n. 11364 Sinistro stradale, se il danneggiante rifiuta di comunicare il nome dell’assicuratore da quando decorrono i 60 gg per iniziare l’azione risarcitoria?”

Cassazione, Sez. VI, 20 maggio 2010, n. 19082 Droga, sì all’attenuante della collaborazione anche per traffici modesti

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto 1. Con la sentenza impugnata, la Corte d’appello di Perugia ha confermato la sentenza emessa in data 18 dicembre 2006, con cui il locale Tribunale aveva condannato OMISSIS alla pena di due anni e otto mesi di reclusione e 12.000 euro di multa, con la concessione … Leggi tutto “Cassazione, Sez. VI, 20 maggio 2010, n. 19082 Droga, sì all’attenuante della collaborazione anche per traffici modesti”