Cassazione, Sez. III, 27 gennaio 2010, n. 1706 Ammissibile un unico atto di opposizione avverso più decreti ingiuntivi

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il Comune di Montesarchio, con atto di citazione notificato il 15.11.03, ha proposto appello avverso la sentenza n. 183/03 emessa dal Giudice di Pace di Montesarchio, a seguito del giudizio di opposizione a dodici decreti ingiuntivi provvisoriamente esecutivi (n. 8/03, 9/03, 10/03, 11/03, 12/03, 13/03, 14/03, … Leggi tutto “Cassazione, Sez. III, 27 gennaio 2010, n. 1706 Ammissibile un unico atto di opposizione avverso più decreti ingiuntivi”

Cassazione, Sez. III, 17 marzo 2010, n. 6490 Diffamazione, liquidazione del danno di diffamazione a mezzo televisivo diverso da quella per mezzo stampa

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il dott. omissis ed altri nove componenti del reparto di Ostetricia e ginecologia dell’Ospedale San Giovanni di Roma, hanno convenuto in giudizio la omissis, quale titolare della rete televisiva omissis, ed omissis, quale direttore responsabile del omissis, chiedendo il risarcimento dei danni subiti a seguito di … Leggi tutto “Cassazione, Sez. III, 17 marzo 2010, n. 6490 Diffamazione, liquidazione del danno di diffamazione a mezzo televisivo diverso da quella per mezzo stampa”

Cassazione, Sez. III, 22 marzo 2010, n. 10981 Pedopornografia: non c’è reato senza una condotta sessuale esplicita, concreta o simulata

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del procedimento 1 – Con ordinanza del 16.9.2009 il Tribunale di Roma, in sede di riesame, ha confermato la misura cautelare della custodia in carcere disposta dal G.i.p. in data 29.7.2009 a carico di K. G. G., gravemente indiziato del reato di cui all’art. 600 ter c.p., perché, … Leggi tutto “Cassazione, Sez. III, 22 marzo 2010, n. 10981 Pedopornografia: non c’è reato senza una condotta sessuale esplicita, concreta o simulata”

Cassazione, Sez. III, 2 febbraio 2010, n. 2360 Incidente in autostrada e responsabilità della società concessionaria

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO 1.- Nella notte tra il (OMISSIS), sull’autostrada (OMISSIS) che stava percorrendo in direzione (OMISSIS) alla guida di una vettura Mercedes 250, N.A. uscì di strada e morì. Nell'(OMISSIS) la vedova V.F., anche quale legale rappresentante dei figli minori P. ed A., agì giudizialmente per il risarcimento nei confronti … Leggi tutto “Cassazione, Sez. III, 2 febbraio 2010, n. 2360 Incidente in autostrada e responsabilità della società concessionaria”