Cassazione, 18 novembre 2009, n. 44047 È applicabile la causa di non punibilità ex 649 cp in caso di convivenza more uxorio?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Con sentenza 28.10.05 del Tribunale di Bergamo, sezione distaccata di Treviglio, dichiarava non doversi procedere nei confronti di C. G. in ordine al reato di ricettazione di un assegno bancario in quanto non punibile ex art. 649 c.p., atteso che lo smarrimento dell’assegno era stato denunciato … Leggi tutto “Cassazione, 18 novembre 2009, n. 44047 È applicabile la causa di non punibilità ex 649 cp in caso di convivenza more uxorio?”

Cassazione, 19 novembre 2009, n. 44492 Maltrattamenti e suicidio conseguente: reato aggravato dell’evento punibile solo se prevedibile

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Osserva Sull’appello proposto da D. N. C. avverso la sentenza della Corte di Assise di Bergamo in data 1-07-2005 che lo aveva dichiarato colpevole del reato di cui all’art. 572 co. 1° e 2° u.p. cp. per aver maltrattato la convivente M. E. facendone derivare la morte della stessa … Leggi tutto “Cassazione, 19 novembre 2009, n. 44492 Maltrattamenti e suicidio conseguente: reato aggravato dell’evento punibile solo se prevedibile”

Cassazione, 26 ottobre 2009, n. 22605 Che valore ha la trascrizione dell’acquisto di un veicolo al PRA?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1.1. Con citazione notificata in data 13 e 15-2-1993 D. C. conveniva in giudizio innanzi al Tribunale di Benevento il proprio marito M. I. e la MEDIOLANUM Assicurazioni s.p.a. (di seguito, brevemente, MEDIOLANUM), per sentire – previa dichiarazione di esclusiva responsabilità del primo nell’incidente stradale verificatosi … Leggi tutto “Cassazione, 26 ottobre 2009, n. 22605 Che valore ha la trascrizione dell’acquisto di un veicolo al PRA?”

Cassazione, 9 novembre 2009, n. 23687 Che valore hanno le dichiarazioni dei condomini nel verbale d’assemblea?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Con atto di citazione notificato l’11.3.1999 M. B. convenne in giudizio davanti al G.d.P. di Mestre il condominio “Michela”, sito in Venezia Mestre, Via Einaudi n. 15, deducendo: – di essere proprietario di un appartamento con garage facente parte del condominio convenuto; – che nel garage … Leggi tutto “Cassazione, 9 novembre 2009, n. 23687 Che valore hanno le dichiarazioni dei condomini nel verbale d’assemblea?”