Cassazione, sez. VI, 4 luglio 2011, n. 14589 Nulla è dovuto all’ex amministratore del condominio privo di legittimazione passiva

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole In fatto ed in diritto L’avv. G..S.C. ha chiesto la cassazione del provvedimento emesso dal Tribunale di Catania in camera di consiglio, con il quale è stata dichiarata improcedibile la richiesta di liquidazione della propria parcella professionale, nei confronti del Condominio di via (omissis), avanzata dal suddetto legale, ai … Leggi tutto “Cassazione, sez. VI, 4 luglio 2011, n. 14589 Nulla è dovuto all’ex amministratore del condominio privo di legittimazione passiva”

Cassazione, sez VI, 4 luglio 2011, n. 26058 Patteggiamento. Il giudice lo rigetta, ma si può riproporre un nuovo accordo prima che riprenda il dibattimento

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del 19 giugno 2008, la Corte di appello di Genova, in parziale riforma della sentenza del 20 aprile 2005 del Tribunale di Massa, appellata da G..B., riduceva ad anni sei, mesi due di reclusione ed Euro 26.100 di multa la pena inflitta al … Leggi tutto “Cassazione, sez VI, 4 luglio 2011, n. 26058 Patteggiamento. Il giudice lo rigetta, ma si può riproporre un nuovo accordo prima che riprenda il dibattimento”

Cassazione, sez. IV Penale, 11 luglio 2011, n. 27035 Cade nel tombino: il responsabile dell’ufficio manutenzione risponde di lesioni colpose

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Osserva -1- S.R. ricorre, per il tramite del difensore, avverso la sentenza del Giudice di Pace di Cosenza, del 30 giugno 2010, che lo ha ritenuto colpevole, quale responsabile dell’ufficio di manutenzione del comune di Cosenza, del delitto di lesioni colpose in pregiudizio di A.A., caduto dentro un tombino … Leggi tutto “Cassazione, sez. IV Penale, 11 luglio 2011, n. 27035 Cade nel tombino: il responsabile dell’ufficio manutenzione risponde di lesioni colpose”

Cassazione, sez. I, 4 luglio 2011, n. 14553 Al coniuge affidatario può essere assegnata la casa al mare?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Ritenuto in fatto e in diritto 1.- Il Tribunale di Reggio Calabria, con sentenza non definitiva in data 5.5.2006, ha pronunciato la separazione personale dei coniugi I.A. e S.I. e, con sentenza definitiva dell’11.7.2008, ha provveduto sulle domande reciproche di addebito, respingendole, sull’affidamento congiunto dei figli minori, di cui … Leggi tutto “Cassazione, sez. I, 4 luglio 2011, n. 14553 Al coniuge affidatario può essere assegnata la casa al mare?”