Corte di Cassazione, Sentenza n. 18549 del 2011 Rescissione del contratto di appalto pubblico; Illegittima la rescissione se l’esecuzione dell’appalto è impossibile

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo La società D. e Figli s.r.l. conveniva in giudizio dinanzi al Tribunale di Roma l’Istituto Autonomo Case Popolari della Provincia di … (IACP) affinché venisse dichiarata nulla, inefficace e comunque infondata la rescissione del contratto di appalto pubblico, stipulato tra le … Leggi tutto “Corte di Cassazione, Sentenza n. 18549 del 2011 Rescissione del contratto di appalto pubblico; Illegittima la rescissione se l’esecuzione dell’appalto è impossibile”

Corte di Cassazione, Sentenza n. 33320 del 2011 L’amministratore della società è un mero prestanome

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Osserva 1. Avverso la sentenza indicata in epigrafe, che ha confermato la sentenza del Tribunale di Siracusa, del 02.10.2007, di condanna dell’imputata, per il reato di truffa in danno dell’Ente pubblico, alla pena di mesi quattro di reclusione ed euro 100,00 di multa ricorre … Leggi tutto “Corte di Cassazione, Sentenza n. 33320 del 2011 L’amministratore della società è un mero prestanome”

Corte di Cassazione, Sentenza n. 18455 del 2011 Fallimento privilegio del credito ai professionisti

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo Lo studio legale associato avv. A. G. proponeva opposizione allo stato passivo del fallimento C. S. I. s.r.l. per ottenere l’ammissione al rango privilegiato, ex art. 2751 bis n. 2 c.c., del proprio credito derivante da attività professionale, riconosciuto al chirografo … Leggi tutto “Corte di Cassazione, Sentenza n. 18455 del 2011 Fallimento privilegio del credito ai professionisti”

Corte di Cassazione, Sentenza n. 33331 del 2011 Reato di usura; Per definire un tasso di interessi usuraio va preso in considerazione l’arco temporale in cui si è snodato il rapporto dare e avere

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo Il Tribunale di Nicosia, con sentenza in data 5 novembre 2009, dichiarava A. A. colpevole del delitto di usura aggravata, perché – secondo il capo di imputazione – si faceva promettere da M. A., in corrispettivo di una prestazione di denaro … Leggi tutto “Corte di Cassazione, Sentenza n. 33331 del 2011 Reato di usura; Per definire un tasso di interessi usuraio va preso in considerazione l’arco temporale in cui si è snodato il rapporto dare e avere”