CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 31 agosto 2011, n.17879 TABELLE MILANESI

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Motivi della decisione 1. Va preliminarmente disposta, ai sensi dell’art. 335 cod. proc. civ., la riunione dei ricorsi hinc et inde proposti avverso la stessa sentenza. 1.1 Col primo motivo Milano Assicurazioni s.p.a. denuncia contraddittorietà della motivazione con riferimento alla quantificazione del danno biologico … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 31 agosto 2011, n.17879 TABELLE MILANESI”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 23 agosto 2011, n.17528 CANI RANDAGI

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Motivi della decisione Con il 1° motivo la ricorrente denunzia violazione e falsa applicazione degli artt. 2907 c..c., in riferimento all’art. 360, 1° co. n. 3, c.p.c., 112, 113, 163 c.p.c., in riferimento all’art. 360, 1° co. n. 4, c.p.c.,; nonché «contraddittoria, erronea, insufficiente … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – SENTENZA 23 agosto 2011, n.17528 CANI RANDAGI”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE – SENTENZA 6 settembre 2011, n.33149 IL DATORE DI LAVORO È RESPONSABILE SE CONCORRE CAUSALMENTE NELLA CONDOTTA IMPRUDENTE DEL LAVORATORE.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Ritenuto in fatto Con sentenza in data 5 luglio 2010, la Corte d’appello di Firenze, riformando la sentenza 26 maggio 2009 del Tribunale di Pisa, assolveva M. M. con la formula: ‘perché il fatto non sussiste”, ex art. 530 cpv. cod. proc. pen., dal … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. IV PENALE – SENTENZA 6 settembre 2011, n.33149 IL DATORE DI LAVORO È RESPONSABILE SE CONCORRE CAUSALMENTE NELLA CONDOTTA IMPRUDENTE DEL LAVORATORE.”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE – SENTENZA 2 agosto 2011, n.30564 C’È PORNOGRAFIA MINORILE ANCHE IN PRESENZA DI UN MODERATORE

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo Con la sentenza impugnata la Corte di Appello di Bari ha confermato la dichiarazione di colpevolezza di G.G. in ordine al reato di cui agli art. 81 cpv. e 600 ter, comma 3, c.p., a lui ascritto per avere, reiteratamente, all’interno … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE – SENTENZA 2 agosto 2011, n.30564 C’È PORNOGRAFIA MINORILE ANCHE IN PRESENZA DI UN MODERATORE”