Cassazione, sez IV, 27 giugno 2011, n. 25668 Sinistro stradale, lesioni ed omissione di soccorso: basta il dolo eventuale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Ritenuto in fatto Con sentenza in data 1.10.2008 il Tribunale di Trieste, in composizione monocratica, affermava la penale responsabilità di L.C. in ordine al reato (capo a) di cui all’art. 189 comma 6 C.d.S. (per non aver fornito le generalità prima di ripartire dopo … Leggi tutto “Cassazione, sez IV, 27 giugno 2011, n. 25668 Sinistro stradale, lesioni ed omissione di soccorso: basta il dolo eventuale”

Cassazione, sez. II, 11 luglio 2011, n. 15186 Nella costruzione delle verande vanno rispettate le distanze legali!

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo Con citazione notificata il 19 aprile 1995, M.D.B.A., proprietaria di un appartamento sito in (omissis), conveniva in giudizio, dinnanzi al Tribunale di Roma, D.A., proprietaria dell’appartamento sottostante, chiedendo che venisse condannata alla demolizione della veranda che la stessa aveva realizzato sul … Leggi tutto “Cassazione, sez. II, 11 luglio 2011, n. 15186 Nella costruzione delle verande vanno rispettate le distanze legali!”

Cassazione, sez. VI, 12 luglio 2011, n. 27151 Le onoranze funebri pagano una mancia per aggiudicarsi il morto: concussione?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Ritenuto in fatto e considerato in diritto T.S., M.V. e Me.Li. ricorrono, a mezzo del loro difensori, avverso la sentenza 10 maggio 2010 della Corte di appello di Firenze, che ha confermato la sentenza 2 luglio 2008 del Tribunale di Pistoia (che aveva condannato … Leggi tutto “Cassazione, sez. VI, 12 luglio 2011, n. 27151 Le onoranze funebri pagano una mancia per aggiudicarsi il morto: concussione?”

Cassazione, sez. I, 4 luglio 2011, n. 14534 Equa riparazione. La ragionevole durata non è un parametro fisso: bisogna valutare la complessità del processo

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo 1. – Il Dott. G..M. proponeva domanda di equa riparazione relativamente alla durata non ragionevole di un procedimento disciplinare al quale era stato sottoposto, in qualità di magistrato ordinario, davanti alla Sezione disciplinare del Consiglio Superiore della Magistratura, che aveva avuto … Leggi tutto “Cassazione, sez. I, 4 luglio 2011, n. 14534 Equa riparazione. La ragionevole durata non è un parametro fisso: bisogna valutare la complessità del processo”