Cass. pen. Sez. IV, Sent., (ud. 18-01-2011) 03-02-2011, n. 4121 Detenzione, spaccio, cessione, acquisto

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ ale in persona del Dott. GERACI che ha concluso per l’inammissibilità. Svolgimento del processo – Motivi della decisione 1. A seguito di giudizio abbreviato, il Tribunale di Benevento ha affermato la responsabilità di P.P. in ordine al reato di cui al D.P.R. n. 309 … Leggi tutto “Cass. pen. Sez. IV, Sent., (ud. 18-01-2011) 03-02-2011, n. 4121 Detenzione, spaccio, cessione, acquisto”

Cons. Stato Sez. VI, Sent., 28-01-2011, n. 649

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo – Motivi della decisione le parti in data 19 marzo 2010 hanno sottoscritto accordo transattivo; Ritenuto che, ciò stante, non resti al Collegio che dichiarare la cessazione della materia del contendere; Ritenuto che le spese, sull’accordo delle parti, devono essere integralmente … Leggi tutto “Cons. Stato Sez. VI, Sent., 28-01-2011, n. 649”

Cass. civ. Sez. Unite, Sent., 07-03-2011, n. 5353 Beni di interesse storico, artistico e ambientale Giurisdizione del giudice ordinario e del giudice amministrativo

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo – Motivi della decisione Verso la fine del 1970 l’avv. D.F., avendo rinvenuto, nel corso di lavori di ristrutturazione di un proprio immobile in Agrigento, alcuni reperti archeologici, ne dava tempestiva comunicazione alla Soprintendenza ai BB.CC.AA di quella città, che gli … Leggi tutto “Cass. civ. Sez. Unite, Sent., 07-03-2011, n. 5353 Beni di interesse storico, artistico e ambientale Giurisdizione del giudice ordinario e del giudice amministrativo”

Cass. pen. Sez. IV, Sent., (ud. 18-01-2011) 03-02-2011, n. 4120

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo – Motivi della decisione 1. Il Tribunale di Palermo ha affermato la responsabilità di L. G.G. in ordine al reato di furto in abitazione di cui all’art. 624 bis c.p.. La pronunzia è stata parzialmente riformata dalla Corte d’appello che ha … Leggi tutto “Cass. pen. Sez. IV, Sent., (ud. 18-01-2011) 03-02-2011, n. 4120”