DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 31 dicembre 2009 Modifiche all’articolo 19 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 luglio 2002,recante «Ordinamento delle strutture generali della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Aggiornamento offerto dal dott. Domenico Cirasole. Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 42 del 20-2-2010 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Vista la legge 23 agosto 1988, n. 40, recante disciplina dell’attivita’ di governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri; Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303, recante ordinamento della Presidenza … Leggi tutto “DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 31 dicembre 2009 Modifiche all’articolo 19 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 luglio 2002,recante «Ordinamento delle strutture generali della Presidenza del Consiglio dei Ministri.”

Cassazione civile 1701/2010 Contratto preliminare – contratto obbligatorio – assegnazione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Cassazione civile Sez. III, 27-01-2010, n. 1701 …omissis… Motivi della decisione Con il primo mezzo d’impugnazione parte ricorrente denuncia "Violazione e falsa interpretazione degli artt. 1343 e 1362 c.c., anche in relazione all’art. 1723 c.c. e alla L. n. 865 del 1971, art. 35 e successive modificazione". Sostiene C.S. … Leggi tutto “Cassazione civile 1701/2010 Contratto preliminare – contratto obbligatorio – assegnazione”

SS.UU. PENALI – SENT. N. 2437 DEL 21 GENNAIO 2009 – CONSENSO INFORMATO

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Cassazione – Sezioni unite penali – sentenza 21 gennaio 2009, n. 2437Presidente Gemelli – Relatore Macchia udienza 18.12.2008 …omissis… Considerato in diritto 1. – Va preliminarmente dichiarata la inammissibilità del ricorso proposto dalla parte civile. In esso, infatti, la ricorrente si è limitata a proporre una critica, che non … Leggi tutto “SS.UU. PENALI – SENT. N. 2437 DEL 21 GENNAIO 2009 – CONSENSO INFORMATO”

CASSAZIONE PENALE – sent. n. 49385 del 22.12.2009

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole La Corte di Casazione ha affermato che non costituisce reato la condotta del professionista che nel proprio studio professionale ha installati ed usa programmi "pirata". L’uso di software non originale da parte del professionista, ha precisato la Corte, non è punibile semplicemente perchè la norma che configura l’ipotesi di … Leggi tutto “CASSAZIONE PENALE – sent. n. 49385 del 22.12.2009”