Accettazione bancaria (banker’s acceptance)

Tratta varata su una banca ed accettata. Strumento emesso a fronte di operazioni di tipo commerciale, che può essere scontato sul mercato e utilizzato delle imprese. Consiste in una cambiale tratta accettata da una banca, che concede garanzia di solvibilità all’acquirente. Viene utilizzato frequentemente nel commercio internazionale.