Corte di Cassazione, Sezione VI 17 marzo 2010 n. 10620. ( Versione stampabile In materia di abuso di ufficio)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO 1. Con ordinanza del 25.9 – 5.10.2009 il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere confermava – tra l’altro – il sequestro delle apparecchiature autovelox di proprietà della ditta SOES ed in uso, a seguito di aggiudicazione di gara d’appalto, ai Comuni di Pastorano e Pignataro Maggiore, … Leggi tutto “Corte di Cassazione, Sezione VI 17 marzo 2010 n. 10620. ( Versione stampabile In materia di abuso di ufficio)”

CASS. S.U. Sentenza 18 Febbraio 2010 n. 3947. (FIDEIUSSIONE E CONTRATTO AUTONOMO DI GARANZIA)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole IN FATTO … con atto di appello del 2.11.2001 , ha impugnato la sentenza con la quale il locale tribunale ne aveva respinto la domanda di pagamento di denaro , oggetto di polizza fideiussoria costituita in suo favore dall’ appaltare … ( cui … l’ appellante aveva commissionato lavori … Leggi tutto “CASS. S.U. Sentenza 18 Febbraio 2010 n. 3947. (FIDEIUSSIONE E CONTRATTO AUTONOMO DI GARANZIA)”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE -17 marzo 2010, n.6481. (In materia di clausole abusive e vessatorie.)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione 1. – Con il primo motivo la ricorrente lamenta violazione degli art. 99, 100, 346 e 342 cod. proc. civ., per avere la Corte di appello ritenuto ammissibile l’impugnazione, sebbene l’appellante non ne avesse specificamente indicato i motivi, quanto alle questioni di merito, ma si fosse … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE -17 marzo 2010, n.6481. (In materia di clausole abusive e vessatorie.)”

Cassazione civile, sez. I, sentenza 01.03.2010, n. 4866. (Dignità della persona e protezione dei soggetti deboli. Amministrazione di sostegno e interdizione a confronto. )

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo. I. Con sentenza n. 1721/07 del 12 aprile 2007 la Corte di appello di Roma rigettava l’appello proposto da V. D. L., nato a omissis l’omissis, avverso la sentenza del Tribunale di Roma che, in accoglimento della richiesta del Pubblico Ministero, aveva dichiarato la sua interdizione. … Leggi tutto “Cassazione civile, sez. I, sentenza 01.03.2010, n. 4866. (Dignità della persona e protezione dei soggetti deboli. Amministrazione di sostegno e interdizione a confronto. )”