CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE – SENTENZA 2 febbraio 2010, n.4406 La circostanza aggravante di cui all’art.61 , n.11bis,c.p può applicarsi a qualsiasi reato

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Il Tribunale di Bologna, in composizione monocratica, con sentenza del 7/3/09, ha applicato a K.M., imputato del reato di cui all’art. 61 c.p., n. 11 bis, D.P.R. n. 309 del 1990, art. 73, comma 1, la pena di mesi otto di reclusione ed Euro 2.000,00 di multa, ha ordinato … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE – SENTENZA 2 febbraio 2010, n.4406 La circostanza aggravante di cui all’art.61 , n.11bis,c.p può applicarsi a qualsiasi reato”

SENTENZA DELLA CORTE (Quarta Sezione) 18 marzo 2010 C-317/08, C-318/08, C-319/08 e C-320/08, Teleceomunicazioni, conciliazione, europa, consumerismo, civile (2010-03-29)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Nei procedimenti riuniti C-317/08, C-318/08, C-319/08 e C-320/08, aventi ad oggetto le domande di pronuncia pregiudiziale proposte alla Corte, ai sensi dell’art. 234 CE, dal Giudice di pace di Ischia, con decisioni 4 aprile 2008, pervenute in cancelleria il 15 luglio 2008, nelle cause R. A. contro Telecom Italia … Leggi tutto “SENTENZA DELLA CORTE (Quarta Sezione) 18 marzo 2010 C-317/08, C-318/08, C-319/08 e C-320/08, Teleceomunicazioni, conciliazione, europa, consumerismo, civile (2010-03-29)”

Cassazione civile, SS.UU., sentenza 16.03.2010 n. 6306 Legge pinto, durata, irragionevole, processi, competenza (2010-03-30)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Le Sezioni Unite Svolgimento del processo 1. – B.L. ha proposto alla corte d’appello di Perugia una domanda di equa riparazione. Ciò per la non ragionevole durata del processo di merito a suo tempo iniziato davanti al pretore di La Spezia, proseguito in appello e pendente, alla data della … Leggi tutto “Cassazione civile, SS.UU., sentenza 16.03.2010 n. 6306 Legge pinto, durata, irragionevole, processi, competenza (2010-03-30)”

Cass. pen., sez. IV 30-06-2008 (03-06-2008), n. 26132 Stato d’ebbrezza – Accertamento – Modalità – Necessità dell’uso dell’etilometro

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Con sentenza del 24/8/2007, il G.I.P. del Tribunale di Bergamo ha dichiarato non doversi procedere nei confronti di O.A. in ordine alla contravvenzione di guida in stato di ebbrezza alcolica perchè il fatto non sussiste (capo A) ed in ordine alla contravvenzione di rifiuto di sottoporsi all’accertamento alcolimetrico … Leggi tutto “Cass. pen., sez. IV 30-06-2008 (03-06-2008), n. 26132 Stato d’ebbrezza – Accertamento – Modalità – Necessità dell’uso dell’etilometro”