Cass. pen. Sez. V, Sent., (ud. 20-12-2010) 01-03-2011, n. 7938 Cause di non punibilità, di improcedibilità, di estinzione del reato o della pena

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo V.A. era chiamato a rispondere, innanzi al Giudice di pace di San Benedetto del Trento, dei reati di cui agli art. 81, 594, 582 e 635 per avere offeso l’onore ed il decoro di K.G. A. insultandola e sputandole addosso, nonchè … Leggi tutto “Cass. pen. Sez. V, Sent., (ud. 20-12-2010) 01-03-2011, n. 7938 Cause di non punibilità, di improcedibilità, di estinzione del reato o della pena”

T.A.R. Lazio Roma Sez. III quater, Sent., 28-02-2011, n. 1770 Silenzio della Pubblica Amministrazione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo – Motivi della decisione La ricorrente ha realizzato un ambulatorio di emodialisi ed è stata autorizzata all’esercizio di tale attività con determina regionale n. D1648 del 9 giugno 2009. Successivamente, la Società istante ha inviato alla competente ASL Roma D la … Leggi tutto “T.A.R. Lazio Roma Sez. III quater, Sent., 28-02-2011, n. 1770 Silenzio della Pubblica Amministrazione”

Cass. civ. Sez. V, Sent., 21-04-2011, n. 9166 Disposizioni fiscali

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo La Commissione tributaria regionale del Lazio, con sentenza dell’8 gennaio 2004, ha confermato la legittimità del diniego di rimborso dell’IVA relativa al 1995, comunicato il 21 aprile 1997 alla Solvay S.A., con sede in Bruxelles, che lo aveva richiesto, ai sensi … Leggi tutto “Cass. civ. Sez. V, Sent., 21-04-2011, n. 9166 Disposizioni fiscali”

Cass. pen. Sez. V, Sent., (ud. 20-12-2010) 01-03-2011, n. 7937 Reato continuato e concorso formale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo C.G. era chiamato a rispondere, innanzi al Giudice di pace di Perugia, del reato di cui agli art. 81 cpv e 594, comma 1, c.p. per avere rivolto espressioni irriguardose (tra cui zozzo, schifoso, lurido) all’indirizzo di U.G.. Con sentenza del … Leggi tutto “Cass. pen. Sez. V, Sent., (ud. 20-12-2010) 01-03-2011, n. 7937 Reato continuato e concorso formale”