Cassazione Sez. Un., 18 marzo 2010, n. 6538. La causa concreta dell’adempimento del terzo ex art. 1180 c.c. e la revocatoria fallimentare degli atti a titolo gratuito ai sensi dell’art. 64 Legge Fallimentare.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Il Tribunale di Lamezia Terme con sentenza dell’8 febbraio 2002,in accoglimento della richiesta del Fallimento della s.r.l. Statti, dichiarava inefficace il pagamento della somma di L. 2 miliardi, -ricevuta a titolo di mutuo dalla Isveimer – mediante 7 assegni bancari emessi dal legale rappresentante di … Leggi tutto “Cassazione Sez. Un., 18 marzo 2010, n. 6538. La causa concreta dell’adempimento del terzo ex art. 1180 c.c. e la revocatoria fallimentare degli atti a titolo gratuito ai sensi dell’art. 64 Legge Fallimentare.”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE – SENTENZA 9 marzo 2010, n. 9255. Non si può ampliare un immobile con la DIA.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con la sentenza impugnata la Corte di Appello di Lecce ha confermato la pronuncia di colpevolezza di L. Rosa in ordine ai reati di cui agli art. 44 lett. c) del DPR n. 380/2001 e 181 del D. Lgs n. 42/2004, a lei ascritti per avere … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE – SENTENZA 9 marzo 2010, n. 9255. Non si può ampliare un immobile con la DIA.”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – 31 marzo 2010, n.7783. Sulla mancata risposta in sede di interrogatorio formale.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Con il primo motivo si deduce violazione dell’art. 232 c.p.c. e relativo difetto di motivazione in quanto la Corte di merito, “dopo aver individuato in modo corretto la natura del contratto di transazione, ha reso un’interpretazione del tutto errata delle sue clausole, non avvedendosi delle molteplici … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III CIVILE – 31 marzo 2010, n.7783. Sulla mancata risposta in sede di interrogatorio formale.”

Trib. Bari, Sentenza 17 Marzo 2010 , n. 967 L’amministratore di condominio revocato deve consegnare ogni documentazione al suo successore Mandato, agenzia, mediazione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto Con ricorso ex art. 700 c.p.c. depositato il 27 aprile 2004 il Condominio dello stabile di Via (…), in persona del suo Amministratore p.t., denunciava l’omessa consegna da parte del precedente amministratore (…), revocato dall’assemblea tenutasi il 5.02.04, della documentazione condominiale più volte richiesta dal nuovo amministratore; considerata … Leggi tutto “Trib. Bari, Sentenza 17 Marzo 2010 , n. 967 L’amministratore di condominio revocato deve consegnare ogni documentazione al suo successore Mandato, agenzia, mediazione”