DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 18 marzo 2010 Inserimento nel Sistema statistico nazionale dell’Ufficio di statistica di Italia Lavoro S.p.a.

Aggiornamento offerto dal dott. Domenico Cirasole. Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 104 del 6-5-2010 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Visto il decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322, recante «Norme sul sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione dell’Istituto nazionale di statistica, ai sensi dell’art. 24 della legge 23 agosto 1988, n. 400»; Visto … Leggi tutto “DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 18 marzo 2010 Inserimento nel Sistema statistico nazionale dell’Ufficio di statistica di Italia Lavoro S.p.a.”

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 aprile 2010

Disposizioni urgenti di protezione civile per fronteggiare l’emergenza determinatasi nel settore del traffico e della mobilita’ nelle province di Sassari ed Olbia-Tempio, in relazione alla strada statale Sassari-Olbia. Aggiornamento offerto dal dott. Domenico Cirasole. Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 104 del 6-5-2010 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Visto l’art. 5 della legge 24 … Leggi tutto “ORDINANZA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 aprile 2010”

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 aprile 2010 Ulteriori interventi urgenti per la messa in sicurezza delle grandi dighe ed altre disposizioni in materia.

Aggiornamento offerto dal dott. Domenico Cirasole. Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 104 del 6-5-2010 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Visto l’art. 5 della legge 24 febbraio 1992, n. 225; Visto l’art. 107 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112; Visto il decreto-legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con modificazioni, dalla legge … Leggi tutto “ORDINANZA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 aprile 2010 Ulteriori interventi urgenti per la messa in sicurezza delle grandi dighe ed altre disposizioni in materia.”

Cassazione civile SS.UU. 9523/2010 L’integrazione del contraddittorio interrompe la prescrizione anche con riferimento alle parti inizialmente pretermesse. Il diritto di riscatto va esercitato verso tutti i comproprietari, compreso il coniuge.

Aggiornamento offerto dal dott. Domenico Cirasole. Svolgimento del processo – Motivi della decisione 1. – Il processo. Il M. propose domanda di riscatto, quale locatario, ai sensi della L. n. 392 del 1978, art. 39, dell’immobile da lui condotto in locazione come ufficio e deposito della propria impresa edile, che i proprietari (tali eredi Bo.) … Leggi tutto “Cassazione civile SS.UU. 9523/2010 L’integrazione del contraddittorio interrompe la prescrizione anche con riferimento alle parti inizialmente pretermesse. Il diritto di riscatto va esercitato verso tutti i comproprietari, compreso il coniuge.”